Facebook pixel

21 Piccoli Consigli per Ridurre lo Stress Approvati dalla Scienza

21 Piccoli Consigli per Ridurre lo Stress Approvati dalla Scienza

Ormai la parola stress è sulla bocca di tutti. Troppo lavoro, troppo poco lavoro, ritmi frenetici, spese che sembrano non finire mai e chi più ne ha più ne metta. Siamo tutti stressati.

Se i periodi di stress durano a lungo, a volte, per ritrovare l’equilibrio, può essere utile ricorrere alle diverse forme di psicoterapia disponibili.

In altri casi invece, si possono avere degli importanti benefici nel lungo termine apportando dei semplici cambiamenti nella vita di tutti i giorni.

Se pensi che anche nella tua vita ci sia qualche piccolo cambiamento da fare, che ti aiuti a ritrovare la serenità, ecco stilato per te un elenco di 21 consigli per ridurre lo stress, approvati dalla scienza e selezionati direttamente dai nostri ‘Specialist.

1. Le Tecniche di Rilassamento Progressivo

Il rilassamento muscolare progressivo è una tecnica di rilassamento che consente di ridurre l’ansia e lo stress accumulato, di aumentare i livelli di autostima, e perfino di ridurre il dolore cronico PUBMED(1)

Il principio fondamentale del rilassamento progressivo è di concentrare l’attenzione sulla tensione muscolare interna e sul suo rilascio in modo da percepire la differenza tra questi due stati ed imparare a diventare consapevoli della tensione muscolare, per alleviarla. Consiste, pertanto, nel contrarre per qualche secondo, per poi rilasciare, tutti i gruppi muscolari del corpo, uno alla volta, partendo dalle dita dei piedi. Una volta che si è raggiunto la distensione del corpo, la mente non tarderà a seguire! Occorre un po’ di tempo per padroneggiare la tecnica, ma una volta appresa, si rivelerà fondamentale, soprattutto nei momenti particolarmente ansiogeni o stressanti.

2. Fare Yoga

yoga, consigli per ridurre lo stress

Lo Yoga è una disciplina straordinaria, in grado di ristabilire non solo il benessere fisico, ma anche quello mentale. La combinazione di esercizi di respirazione profonda, specifiche posizioni del corpo e momenti meditativi, rende la pratica dello yoga un toccasana per allontanare lo stress. Numerosi sono gli studi che hanno confermato la sua efficacia nella riduzione dell’ansia, dello stress e della depressione. Consigliamo davvero a tutti coloro che si percepiscono stressati di dare una chance allo Yoga! PUBMED(2)

3. Meditare

Tra i consigli per ridurre lo stress, non poteva assolutamente mancare la meditazione. Il “silenzio mentale”, lo stato di consapevolezza, il senso di non giudizio e di accettazione cui si mira durante le pratiche, sono tutti fattori che possono esercitare dei potenti effetti antistress. Esistono diversi tipi di meditazione e si può scegliere in base alle proprie necessità e alle proprie caratteristiche individuali. Il tipo di meditazione che solitamente consigliamo a chi si appresta ad iniziare, è la meditazione Minfulness, una meditazione guidata mediante precise istruzioni, da parte di un istruttore qualificato. La Mindfulness  gode di una molteplicità di studi scientifici che ne provano l’efficacia contro lo stress, l’ansia, la depressione e il dolore cronico PUBMED(3)

Per saperne di più sui vari tipi di meditazione, leggi anche 9 Tecniche di Meditazione che ti daranno una Bella “Calmata”. Provaci Subito!

Per guardare i migliori video di meditazione guidata, leggi anche Meditazione Guidata: i Migliori 5 Video Youtube del 2018

4. Praticare la Respirazione Profonda

Quando proviamo ansia, tendiamo a fare respiri corti e molto frequenti. Questo non fa che aumentare ancora di più i livelli di ansia e stress, come in un circolo vizioso. È stato dimostrato, invece, che quando si fanno respiri lenti e profondi, i livelli di cortisolo (ormone dello stress) tendono a ridursi automaticamente, e questo può favorire un abbassamento dei livelli di ansia percepita. Inoltre, le ricerche suggeriscono che la respirazione profonda può portare ad una riduzione temporanea della pressione sanguigna.  PUBMED(4)Chiaramente, si dovrebbe imparare a rendersi conto di quando arriva il respiro affannoso, interrompendo subito il circolo vizioso, iniziando una respirazione profonda.

5. Ricorrere all’Aromaterapia

aromaterapia, consigli per ridurre lo stress

Gli studi condotti hanno dimostrato che  l’aromaterapia può essere un efficace metodo per combattere lo stress. Si tratta di una pratica inclusa nel grande mondo delle tecniche di medicina alternativa, che agisce sul benessere fisico, ma anche mentale ed emotivo. La teoria sottostante è che la percezione di un buon odore attiverebbe la sfera emotiva, la sfera cognitiva, ma anche il sistema endocrino e il sistema immunitario.  PUBMED(5)Alcuni aromi, come l’olio essenziale di lavanda si sono rivelati particolarmente utili per ridurre i livelli di stress PUBMED(6). L’olio essenziale alla vaniglia, ad esempio, è ottimo per combattere lo stress, l’ansia e la depressione perché agisce sul sistema nervoso con eccellenti proprietà calmanti.

Prova gli elegantissimi diffusori di aromi essenziali: 

Per scoprire tutte le tecniche più utilizzate della medicina alternativa, leggi anche Guida pratica alla medicina alternativa: le 10 tecniche più utilizzate

6. Ridere

L’umorismo e il riso possono aiutare a ridurre i sintomi legati allo stress, come la percezione di stanchezza fisica. PUBMED

7. Ascoltare Musica

Ce lo potevamo immaginare anche da soli, dato che lo facciamo più o meno da quando avevamo 11 anni, ma ora persino la  scienza ha dimostrato che l’ascolto della musica può aiutare ad alleviare lo stress in diversi modi.  Questa attività, infatti, attiva dei segnali biochimici che contribuiscono alla riduzione dei sintomi legati allo stress. L’ascolto della musica viene addirittura favorito durante l’esecuzione di molte procedure mediche, per rendere l’esperienza maggiormente tollerabile per i pazienti. PUBMED(8)

8. Bere Il Thè

tè per ridurre lo stress

Bere tè è un piacere che, per fortuna, ancora ci concediamo quotidianamente. E facciamo bene. Secondo uno studio condotto, bere del thè, soprattutto il thè nero, può ridurre i livelli di cortisolo nell’organismo, e promuove un maggiore senso di rilassamento. PUBMED(9)

9. Fare Esercizio Fisico

Fare esercizio fisico regolarmente fa bene al corpo e lo sappiamo tutti. Ebbene, è fondamentale anche per il nostro equilibrio mentale, e per questo rientra a pieno titolo tra i consigli per ridurre lo stress. L’afflusso di endorfine che accompagna l’allenamento fisico, infatti, è un modo efficace per stroncare velocemente gli effetti dello stress.

10. Fare delle Visualizzazioni Guidate

Per ridurre i livelli di ansia e stress, può essere molto utile fare delle visualizzazioni mentali, in cui immaginarsi all’interno di scenari naturali e pieni di serenitàPUBMED(10)

11. Unirsi ad Una Comunità Religiosa

Secondo alcuni sondaggi condotti, uno dei motivi principali per cui le persone decidono di praticare una religione, è il suo effetto antistress. Uno studio condotto, ha riscontrato che gli studenti del college che praticano una religione, presentano minori livelli di stress rispetto ai loro coetanei non religiosi. Altre ricerche suggeriscono che le persone religiose sono meno propense a sviluppare malattie mentali associate allo stress cronico. PUBMED(11)

12. Trascorrere del Tempo Con Il Proprio Animale Domestico

consigli per ridurre lo stress, trascorrere del tempo col tuo animale domestico

I nostri amici a quattro zampe sono per noi un tesoro inestimabile. Se pensiamo che coccolarli e giocare con loro sia solo a loro vantaggio, sbagliamo di grosso. È stato scientificamente provato che i padroni dei cani tendono ad essere meno stressati e, in generale, percepiscano livelli più alti di felicità. PUBMED(12)Quindi sì, se siete da tempo indecisi se prendere un cane o meno, fatelo, cosa aspettate?

Per capire meglio quanto sono preziosi i nostri amici pelosi, leggi anche 11 Motivi per Adottare un Cane Approvati dalla Scienza

13. Masticare La Gomma

A volte le attività più piccole ed insignificanti possono, in realtà, avere delle conseguenze inaspettate. Addirittura masticare una gomma è tra queste. Le ricerche indicano che l’atto di masticare la gomma può aiutare a ridurre i livelli di cortisolo presenti nell’organismo, alleviando in questo modo la percezione di stress. PUBMED(13)

14. Farsi Un Massaggio

Dovremmo smetterla di considerare il massaggio un lusso che possono concedersi solo i più fortunati. La massoterapia, come ci suggerisce il termine stesso, è una vera e propria terapia, un metodo efficace contro il dolore fisico associato alla sintomatologia da stress.  PUBMED(14)Pertanto, i massaggi non dovrebbero essere considerati un  premio piacevole da concedersi dopo un duro lavoro, ma dovrebbero essere considerati  una parte integrante di uno stile di vita sano, al pari di una corsa rigenerante oppure di uno spuntino energizzante.

Leggi anche Massaggi: Tutto ciò che di sbagliato crediamo

15. Fare Sesso

Scommetto che questo punto sia il vostro preferito. Secondo la scienza, il sesso aiuta a ridurre i sintomi fisici legati allo stress, e favorisce una riduzione della pressione sanguigna…ma del resto lo sospettavamo già! PUBMED(15)

16. Fare un Sonnellino

La qualità del sonno notturno è fondamentale, soprattutto nei periodi particolarmente stressanti. Si dovrebbe stare molto attenti, quindi, a seguire una buona igiene del sonno. Tuttavia anche i sonnellini pomeridiani svolgono un ruolo importante. Riposarsi dopo pranzo, infatti, può aiutare ad abbassare i livelli di cortisolo nell’organismo. PUBMED(16)

17. Abbracciare

Smettiamo di fare tanto i rigidi e impassibili, concediamoci di mostrare il nostro affetto e di richiederne un po’ in cambio! L’atto di abbracciare può aiutare a ridurre la pressione sanguigna e a contrastare lo stress nelle persone adulte. PIBMED(17)

18. Impegnarsi in un Progetto Creativo

Non è un caso se l’arteterapia viene efficacemente usata in ogni centro di salute mentale, con qualsiasi tipo di paziente. Impegnarsi in un progetto creativo impegna la mente in maniera produttiva e funzionale, aiutando a ridurre i sintomi e i comportamenti associati allo stress.  PUBMED(18)Siete stressati? Sbizzarritevi! Provate a ricordare le cose che vi piaceva fare da bambini.

19. Scrivere un Diario

consigli per ridurre lo stress, scrivere un diario

Anche tenere un diario è tra i più quotati consigli per ridurre lo stress, dato che quest’attività promuove uno stato meditativo e riflessivo che riduce i sintomi da stress. Scrivere di quello che ci accade ci permette di osservarlo in maniera più distaccata rispetto al momento in cui lo abbiamo vissuto, e questo accresce la nostra consapevolezza sui pensieri che abbiamo avuto e sulle emozioni che abbiamo provato. Di conseguenza, il diario ci permette di aprire la mente a nuove prospettive e magari a nuove soluzioni a problemi che prima ci sembravano insormontabili. Inevitabilmente, percepiremo molto meno stress. Inoltre, può essere molto utile iniziare a scrivere un “Diario della Gratitudine”, in cui annotare le cose nella vita, per le quali ci si sente riconoscenti.  PUBMED(19)

20. Camminare

Non sottovalutiamo il potere di una bella passeggiata meditativa. Camminare da soli nella natura, possibilmente in luoghi che offrono un bel paesaggio da ammirare, può fare miracoli contro la percezione dello stressPUBMED(20)

21. Baciare!

consigli per ridurre lo stress, il bacio

Evviva i baci! Secondo alcune ricerche condotte, l’atto di baciare si accompagna al rilascio di alcune sostanze biochimiche che riducono i livelli degli ormoni dello stress, come il cortisolo. In generale, la presenza di relazioni sociali positive, è la chiave per sconfiggere ansia e stress.

Il Verdetto Finale

Abbiamo provato a stilare un elenco di 21 piccole cose che potrebbero aiutarti a ridurre lo stress, ma ognuno potrebbe avere il proprio asso nella manica…facci sapere qual è il tuo!

Ricorda che a volte, periodi molto lunghi di stress intenso e pervasivo potrebbero non essere semplicissimi da risolvere, quindi non sempre queste piccole dritte possono bastare. Ma niente allarmismi: basta riconoscere di aver bisogno di una mano, e provare a rivolgersi ad un esperto, come uno psicologo o uno psichiatra, in grado di aiutare.

Cerca lo psicologo più vicino a te 

Cerca lo psichiatra più vicino a te 

    Vuoi collaborare all'articolo?

    Vuoi apportare il tuo importante contributo all'articolo? Sentiti libero di scrivere il tuo pensiero e ne faremo tesoro.

    Diventa uno 'Specialist
    Articoli correlati