Facebook pixel

Cos’è l’Anemia?

Cos’è l’Anemia?

Cos’è l’Anemia?

Uno stato anemico e’ caratterizzato da alcuni sintomi generali come stanchezza cronica, sonnolenza, difficolta’ a svolgere attivita’ fisica, respirazione difficoltosa, fiato corto, pallore e battito cardiaco irregolare.

L’anemia comporta una minore capacita’ del sangue di trasportare ossigeno ai tessuti

Non sorprende che i suoi segni distintivi sono la mancanza di energie e carnagione pallida.

i sintomi più comuni dell'anemia

Sospetto di Anemia? Rivolgiti allo Specialista

  • contatta l’ematologo

Uno Sguardo alle Principali Cause di Anemia

La medicina individua oltre 400 tipi diversi di anemia! Ma i principali tipi di anemia possono essere suddivisi in tre grandi gruppi:

I. Anemie dovute alla perdita di sangue come in questi casi:

  • emorragie gastrointestinali dovute a ulcere, emorroidi o gastriti: e’ bene sapere che l’uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come aspirina e ibuprofene puo’ causare ulcere e gastriti, provocando eccessivo sanguinamento ebm
  • Nelle donne, mestruazioni troppo abbondanti
  • Traumi, interventi chirurgici

II. Anemie dovute alla ridotta o inadeguata produzione dei globuli rossi:

  • patologie genetiche come l’anemia falciforme, talassemia o anemia mediterranea
  • anemia da carenza di ferro (anemia sideropenica)
  • anemia da carenza di vitamina B12 e folati (anemia perniciosa)
  • malattie del midollo osseo: anemia aplastica (marcata riduzione del numero di cellule staminali o assenza di queste cellule. Può essere ereditata, può verificarsi senza una causa apparente o quando il midollo osseo è danneggiato da farmaci, radiazioni, chemioterapia o infezioni);

III. Anemie dovute alla distruzione prematura dei globuli rossi o Anemia Emolitica:

  • malattie renali croniche
  • malattie autoimmuni
  • tumori, gravi ustioni, esposizione a determinate sostanze chimiche, ipertensione grave e disturbi della coagulazione

Come Curare le Anemie?

Leggi il nostro articolo sulle migliori tecniche mediche 2020 per curare le anemie piu’ diffuse in Italia.

    Vuoi collaborare all'articolo?

    Vuoi apportare il tuo importante contributo all'articolo? Sentiti libero di scrivere il tuo pensiero e ne faremo tesoro.

    Diventa uno 'Specialist
    Articoli correlati