Le relazioni offrono meravigliosi benefici per il benessere, la soddisfazione della vita e la gestione dello stress, ma nessuna è priva di sfide. Questi problemi possono mettere a dura prova una coppia, ma risolverli può rafforzare il loro legame o allontanarli, a seconda di come gestiscono le sfide che devono affrontare.

Problemi di soldi

Lo stress della lotta per il denaro costituisce uno dei problemi matrimoniali più citati che le coppie affrontano.

In generale, quando le coppie entrano in conflitto sul denaro, la loro disputa è davvero il simbolo di qualcosa di diverso: lotte di potere, valori e bisogni diversi o altre questioni che circondano il denaro.

Tuttavia, in tempi economici difficili, lo stress finanziario può effettivamente causare uno stress più generale, più conflitti su cose non correlate al denaro e anche discussioni incentrate sul denaro. Ad esempio, quando un partner è estremamente stressato per il denaro, può essere meno paziente e più stressato in generale; può quindi litigare con l’altro partner su cose non correlate senza nemmeno rendersene conto.

Problemi con i bambini

I bambini possono portare un’altra potenziale fonte di stress e problemi matrimoniali. I bambini sono meravigliosi e possono portare doni splendidi e significativi nelle nostre vite, ma avere figli può portare ulteriore stress nel matrimonio perché prendersi cura di loro richiede più responsabilità e un cambiamento di ruolo, fornendo più motivi per disaccordi e tensioni. L’introduzione di figli nel matrimonio riduce anche la quantità di tempo disponibile per legare come coppia. Questa combinazione può mettere alla prova anche i legami più forti.

I fattori di stress quotidiani non devono eguagliare i problemi matrimoniali, ma possono esacerbare i problemi che già esistono. Quando un partner ha avuto una giornata stressante, potrebbe essere più impaziente quando torna a casa, potrebbe gestire i conflitti in modo meno esperto e potrebbe avere meno energia emotiva da dedicare a coltivare la relazione. Quando entrambi i partner hanno avuto una giornata difficile, questo ovviamente è solo esacerbato.

Povera comunicazione

Forse il più grande predittore di una crisi matrimoniale è la scarsa comunicazione  o la comunicazione negativa che provoca atteggiamenti e dinamiche dannose all’interno della relazione.

La comunicazione negativa è così dannosa, infatti, che il ricercatore John Gottman e il suo team sono stati in grado di prevedere con un altissimo grado di certezza quale coppia di sposini avrebbe poi divorziato, basandosi sull’osservazione delle loro dinamiche comunicative per alcuni minuti.

Una comunicazione sana è fondamentale; una comunicazione malsana può portare a gravi problemi matrimoniali.

Cattive abitudini

A volte le coppie hanno problemi matrimoniali che potrebbero essere risolti se i due potessero notare le loro cattive abitudini e cambiarle.

I partner assumono un pilota automatico senza focalizzare l’attenzione sulle abitudini nocive. Poi si ritrovano a seguire gli stessi schemi che non si erano resi conto di aver scelto in primo luogo.

Le persone che entrano in schemi di relazione negativi, cadono in pigre abitudini personali o entrano in un circolo vizioso che può portare facilmente ad una crisi.

Segnali comuni di una Crisi Matrimoniale

Ogni relazione avrà i suoi alti e bassi, ma ci sono alcuni segnali che vorrai esaminare attentamente per determinare se sono il risultato di qualcosa che non funziona bene nel tuo matrimonio. Ecco 10 segni comuni di problemi matrimoniali a cui prestare attenzione.

1 Vi criticate sempre a vicenda

Certo, una piccola critica costruttiva può essere una buona cosa. Ma se stai lanciando più critiche che complimenti, sei diretto verso i guai. La ricerca mostra che sono necessarie cinque (o più) interazioni positive per contrastare tutte quelle negative al fine di mantenere una relazione in buoni rapporti.

2 Non fate più sesso

Tutti attraversano periodi di alti e bassi in camera da letto. Non voler strappare i vestiti del tuo partner ogni notte non è motivo di panico. Ma se siete entrambi abbastanza sani fisicamente per fare sesso, ma passate mesi o addirittura anni senza di esso, un problema più profondo, come la mancanza di intimità emotiva o di romanticismo, potrebbe essere il problema.

Il sesso potrebbe non essere tutto, ma è una parte importante di una relazione sana e romantica. Uno studio pubblicato su Social Psychology and Personality Science nel 2015 ha rilevato che in media le coppie felici fanno sesso una volta alla settimana .

3 Litigate per gli stessi motivi

Le discussioni accadono in ogni matrimonio, anche in quelli sani . In effetti, la ricerca suggerisce che le coppie che litigano in modo efficace hanno 10 volte più probabilità di avere una relazione felice rispetto a quelle che nascondono problemi difficili sotto il tappeto.

Ma se il vostro tempo insieme è afflitto da infinite repliche dello stesso argomento e non c’è soluzione, è probabile che ci sia una grande disconnessione tra voi due. In poco tempo inizierai a evitarti a vicenda per paura di scatenare un’altra discussione.

4 Non Discutete dei Problemi

A differenza del punto precedente, anche una mancanza di argomentazione può segnalare un enorme problema. Potrebbe sembrare un sollievo se la tua relazione ad alto conflitto si trasforma improvvisamente in una relazione senza conflitti. Ma se le discussioni salutari si sono fermate, potrebbe essere un segno che uno o entrambi vi siete arresi.

Certo, molte discussioni sono preoccupanti. Ma nessuna discussione potrebbe significare che voi due non pensate che sia rimasto qualcosa per cui vale la pena combattere nella vostra relazione. Ricorda, l’opposto dell’amore non è l’odio, è l’indifferenza.

5 Non ti piace passare del tempo insieme

Un’altra bandiera rossa: ti rendi conto che preferiresti trascorrere del tempo con chiunque tranne il tuo partner. Trascorrere del tempo separati è salutare per la tua relazione. Ma se cerchi costantemente delle scuse per passare tutto il tuo tempo libero lontano dal tuo partner, hai già iniziato il processo di rottura.

6 Inizi a mantenere i segreti

È del tutto normale voler tenere alcune cose per te. Tuttavia, mantenere deliberatamente dei segreti, ad esempio, hai cenato da solo con un collega che ti trova attraente, sei uscito casualmente con un ex o hai comprato le scarpe costose che avevi detto che non avresti fatto, è un chiaro segnale di avvertimento che la tua relazione potrebbe essere nei guai.

Mantenere i segreti pianta solo semi di sfiducia in una relazione. Una volta infranta quella fiducia, è difficile ripararla.

7 Fantastichi su un’altra relazione

Secondo gli esperti di relazioni, è perfettamente normale al 100% trovare attraente di tanto in tanto una persona diversa dal tuo partner. Dopotutto, entrare in una relazione non spegne il tuo normale funzionamento biologico.

Cosa non va? Fantasticare di stare con quella persona. Se i tuoi pensieri sono costantemente consumati da qualcuno che trovi attraente oltre al tuo partner, allora ti manca chiaramente qualcosa nella tua relazione attuale .

8 Il tuo partner non è la prima persona che cerchi per supporto

In un matrimonio sano, vedi il tuo partner come la persona a cui rivolgersi per il supporto emotivo, nei momenti buoni e in quelli cattivi. Sebbene tu possa confidarti con la tua famiglia e i tuoi amici, di solito non è nella stessa misura del tuo partner. Il tuo partner è, dopo tutto, la tua “persona”.

Se il tuo partner non è la prima persona a cui ti rivolgi quando sei giù, o per celebrare i tuoi successi, potrebbe essere un segno che qualcosa è andato storto.

Matrimonio in Crisi | Cosa Fare?

Se ritieni che i problemi del tuo matrimonio siano irrisolvibili, è il momento di chiedere l’aiuto di un professionista. Detto questo, per ottenere il massimo dalla consulenza matrimoniale, non aspettare che il tuo matrimonio sia irreparabile.

Un terapista matrimoniale può essere un alleato del tuo matrimonio. Piuttosto che schierarsi, aiuteranno te e il tuo partner a ottenere una prospettiva e a sviluppare le capacità comunicative necessarie per cambiare gli schemi che ti hanno tenuto bloccato. Con l’aiuto del consulente matrimoniale, tu e il tuo partner potete identificare e cambiare schemi malsani e riscoprire l’amore che una volta provavate l’uno per l’altro.

  • Contatta un consulente matrimoniale

In Conclusione

Fortunatamente, una crisi matrimoniale può essere risolta. Anche se un solo partner sta cercando consapevolmente di cambiare, qualsiasi cambiamento può portare ad una svolta nella dinamica della relazione, che può rinnovare il rapporto in modo positivo.

 

Fonti:

  1. VeryWellMind.com
  2. Gottman JM. Cosa prevede il divorzio?: La relazione tra processi coniugali e risultati coniugali . Lawrence Erlbaum Associates; 1994.
  3. Muise A, Schimmack U, Impett EA. La frequenza sessuale predice un maggiore benessere, ma di più non è sempre meglio . Soc Psychol Personal Sci . 2016;7(4):295-302. doi:10.1177/1948550615616462
  4. Rauer A, Sabey AK, Proulx CM, Volling BL. Quali sono i problemi coniugali delle coppie felici? Un’indagine multimetodo, a due campioni . Processo familiare . 2020;59(3):1275-1292. doi:10.1111/famp.12483
  5. Mullinax M, Barnhart KJ, Mark K, Herbenick D. Esperienze femminili con sentimenti e attrazioni per qualcuno al di fuori della loro relazione primaria . J Sesso coniugale Ther . 2016;42(5):431-447. doi:10.1080/0092623X.2015.1061076