Esistono diversi tipi di ernia. L’ernia ombelicale si verifica quando c’è un difetto nella parete addominale anteriore che è alla base dell’ombelico. Le ernie ombelicali sono comuni nei neonati e nei bambini, ma possono colpire anche gli adulti.

Un intervento chirurgico per rimuovere l’ernia ombelicale può essere la scelta ottimale per prevenire possibili gravi conseguenze associate alla condizione. Di seguito puoi vedere le foto HD pre- e post- intervento.

Cos’è l’Ernia Ombelicale | Come Riconoscerla

L’ernia ombelicale è un’ernia che si verifica vicino all’ombelico, quindi si riconosce facilmente dato che la zona dell’ombelico appare rigonfia e sporgente oltre l’addome. La condizione si verifica comunemente nei bambini, in questo caso si parla di ernia neonatale, e di solito scompare entro i 4 anni di vita EBMPubmed:Pediatric Umbilical Hernia.

In genere, strati protettivi di tessuto connettivo chiamati fascia mantengono in posizione organi e tessuti. Ma a volte la struttura dei tessuti connettivi può cedere e invece di trattenere gli organi, ne può provocare il prolasso, causando un rigonfiamento e facendo sporgere i tessuti nella zona interessata.

 Le ernie non richiedono sempre un trattamento, ma di solito non vanno via da sole. L’intervento chirurgico di rimozione dell’ernia può prevenire ulteriori complicazioni EBMPubmed: Factors Associated With Long-term Outcomes of Umbilical Hernia Repair.

 

Ernia Ombelicale nell’Adulto | Sintomi

Un’ernia ombelicale crea un gonfiore o rigonfiamento morbido vicino all’ombelico. Le ernie ombelicali che compaiono durante l’età adulta possono causare disturbi addominali e possono portare ad un blocco intestinale.

Cause Frequenti dell’Ernia negli Adulti

Negli adulti, si stima che nel 90%  dei casi un’ernia ombelicale si forma a causa della pressione dovuta alla tosse o a sforzo prolungato EBMPubmed:Umbilical Hernia. Le cause dell’aumento della pressione nell’addome includono:

  • Obesità
  • Gravidanze multiple
  • Liquido nella cavità addominale
  • Precedente intervento chirurgico addominale
  • Dialisi peritoneale a lungo termine per il trattamento dell’insufficienza renale

Ernia Ombelicale | Foto HD Prima e Dopo l’Intervento

Qui puoi vedere le immagini di ernia ombelicale negli adulti e come si presenta prima e dopo l’intervento chirurgico di rimozione dell’ernia:

ernia ombelicale foto
Ernia ombelicale sviluppata dopo il parto in una donna di 28 anni Fonte: RealSelf
ernia ombelicale foto
Ernia ombelicale dopo l’intervento Fonte: RealSelf
ernia ombelicale foto
Ernia ombelicale prima dell’intervento fonte: RealSelf
ernia ombelicale foto
Ernia Ombelicale a un mese dopo l’intervento Fonte: RealSelf
ernia ombelicale foto
ernia ombelicale prima dell’intervento Fonte: RealSelf
ernia ombelicale foto
Ernia Ombelicale dopo l’intervento di rimozione dell’ernia e ricostruzione dell’addome Fonte: RealSelf
ernia ombelicale foto
Ernia ombelicale prima dell’intervento Fonte: RealSelf
ernia ombelicale foto
Ernia ombelicale dopo l’Intervento Fonte: RealSelf

Rimozione Definitiva dell’Ernia Ombelicale

Se è possibile riposizionare l’ernia manualmente quando fuoriesce (in questo caso viene definita ernia “riducibile”), il medico potrebbe non raccomandare un intervento chirurgico per ripararla EBMPubmed:Repair of umbilical and epigastric hernias.

Tuttavia, l’unico modo per curare l’ernia in modo definitivo è eseguire un intervento chirurgico EBMPubmed:Umbilical Hernia Repair Overview of Approaches and Review of Literature EBMPubmed: Guidelines for treatment of umbilical and epigastric hernias from the European Hernia Society and Americas Hernia Society. In ogni caso, la scelta della tipologia di trattamento dell’ernia ombelicale deve essere discussa insieme ad un Medico Chirurgo.

Richiedi la Consulenza di un Chirurgo Generale

Cosa Succede Durante l’Intervento

La rimozione dell’ernia ombelicale è un’operazione abbastanza rapida e semplice. Ci vogliono dai 20 ai 30 minuti e di solito è possibile tornare a casa lo stesso giorno.

Tuttavia, alcune persone rimangono in ospedale durante la notte se hanno altri problemi di salute o se vivono da sole.  Nella maggior parte dei casi, l’operazione viene eseguita in anestesia generale.

Durante la riparazione dell’ernia ombelicale, il chirurgo esegue un piccolo taglio di circa 2-3 cm alla base dell’ombelico e spinge il nodulo nella posizione corretta.

Gli strati muscolari  della parete addominale dove era localizzata l’ernia vengono cuciti insieme per rafforzarli. Per le ernie ombelicali grandi e negli adulti, una speciale protesi a rete può essere posizionata nella parete addominale per rafforzare l’area.

La ferita sulla superficie della pelle viene chiusa con punti dissolvibili.

Come Avviene il Recupero Post-Operatorio

Di solito è possibile tornare a casa lo stesso giorno dell’intervento di rimozione dell’ernia ombelicale.

È normale sentirsi doloranti e a disagio subito dopo l’intervento. L’anestetico locale, che intorpidisce l’area, verrà iniettato prima della fine dell’operazione per ridurre il dolore. Possono essere usati antidolorifici per gestire l’indolenzimento nei primi giorni dopo l’operazione.


 

Prevenire le Recidive | Nuove Tecniche Chirurgiche

Grazie ai progressi scientifici nel campo della chirurgia, oggi esistono diverse opzioni di intervento per la rimozione dell’ernia ombelicale. Tra queste, l’utilizzo della protesi a rete “mesh”, sta catturando l’attenzione della comunità scientifica.

Secondo un recente studio clinico randomizzato, pubblicato su Lancet da Kaufmann e collaboratori, la protesi mesh, la rete a maglie da inserire in modo mininvasivo, potrebbe diventare l’intervento di prima scelta nella rimozione dell’ernia ombelicale nell’adulto EBMLancet:Mesh versus suture repair of umbilical hernia in adults: a randomised, double-blind, controlled, multicentre trial EBMMesh versus suture in elective repair of umbilical hernia: systematic review and meta‐analysis.

Questo è il primo studio che mostra evidenze scientifiche a favore della riparazione della parete addominale tramite protesi a rete, in pazienti con piccole ernie di diametro 1-4 cm.

Quando Cercare Cure Urgenti

Rivolgiti al pronto soccorso se il rigonfiamento diventa doloroso o morbido al tatto o se hai il vomito. Una diagnosi e un trattamento tempestivi possono aiutare a prevenire le complicazioni.

Ernia Ombelicale Post-Gravidanza

L’ernia ombelicale può insorgere anche dopo il parto o durante la gravidanza. La probabilità di manifestare un’ernia in gravidanza è più alta se esiste una predisposizione, se i muscoli dell’addome sono naturalmente deboli, se è presente un’apertura o separazione naturale nei muscoli dell’addome, in caso di sovrappeso o obesità, se è presente un eccesso di liquidi nella cavità addominale EBMPubmed: Does pregnancy increase the risk of abdominal hernia recurrence after prepregnancy surgical repair EBMPubmed:Umbilical Hernia Repair and Pregnancy: Before, during, after.

 

Ernia Ombelicale nei bambini | Quando vedere un dottore

Nei bambini che hanno un’ernia ombelicale, il rigonfiamento può essere visibile solo quando piangono, tossiscono o si sforzano. Le ernie ombelicali nei bambini sono generalmente indolori EBMPubmed:Pediatric Umbilical Hernia.

Se sospetti che il tuo figlio abbia un’ernia ombelicale, parlane con il pediatra. Cerca cure di emergenza se il bambino ha un’ernia ombelicale e:

  • Sembra provare dolore
  • Comincia a vomitare
  • Presenta gonfiore o scolorimento nella sede dell’ernia

Richiedi la Consulenza di un Chirurgo Generale Pediatrico

Ernia Ombelicale | Complicazioni

Le complicazioni dovute alla rimozione dell’ernia ombelicale sono rare, ma possono includere:

  • infezione della ferita: può apparire rossa, avere una secrezione gialla ed essere dolorosa o gonfia
  • sanguinamento
  • rottura della ferita
  • l’ernia può tornare (recidiva)
  • l’ombelico può avere un aspetto diverso

Queste complicazioni si verificano in meno di 1 persona su 10 (meno del 10%).



https://tidd.ly/3aTp9rV

Dott. Marra Paolo – Chirurgo –  Coautore e Revisore Scientifico

Dirigente Medico presso U. O. C. Chirurgia Generale e Laparoscopica Ospedale “S. Giovanni di Dio” – ASL Na2 – Frattamaggiore (NA)


Specialista in Chirurgia Generale ad indirizzo oncologico, Il Dott. Marra è esperto in trattamenti dell’ernia ombelicale e di tutta la chirurgia della parete addominale.

  • Prenota una consulenza on line, telefonica o via chat, con il Dott. Paolo Marra
  • Prenota una visita chirurgica con il Dott.Marra

 

 

 

 

Fonti dell’Articolo:

  1. Umbilical Hernia – Mayo Clinic
  2. Umbilical Hernia – Healthline
  3. Palazzi DL, et al. Care of the umbilicus and management of umbilical disorders. https://www.uptodate.com/contents/search. Accessed March 18, 2020.
  4. Zens T, et al. Management of asymptomatic umbilical hernias: A systematic review. Journal of Paediatric Surgery. 2017; doi:10.1016/j.jpedsurg.2017.07.016.
  5. Hernias of the abdominal wall. Merck Manual Professional Version. https://www.merckmanuals.com/professional/gastrointestinal-disorders/acute-abdomen-and-surgical-gastroenterology/hernias-of-the-abdominal-wall. Accessed March 18, 2020.
  6. Brooks DC. Overview of abdominal wall hernias. https://www.uptodate.com/contents/search. Accessed March 18, 2020.
  7. Rumack CM, et al., eds. Dynamic ultrasound of hernias of the groin and anterior abdominal wall. In: Diagnostic Ultrasound. 5th ed. Elselvier; 2018. https://www.clinicalkey.com. Accessed March 18, 2020.
  8. Cameron AM, et al. Incisional, epigastric and umbilical hernias. In: Current Surgical Therapy. 13th ed. Elsevier; 2020. https://www.clinicalkey.com. Accessed March 18, 2020.
  9. AskMayoExpert. Umbilical hernia (child). Mayo Clinic; 2019.
  10. Appleby PW, et al. Umbilical hernia repair: Overview of approaches and review of literature. Surgical Clinics of North America. 2018; doi:10.1016/j.suc.2018.02.001.