Facebook pixel

Funghi in gravidanza? Si Puoi! Però attenta a …

Funghi in gravidanza? Si Puoi! Però attenta a …

Puoi Mangiarli! Ma ATTENTA A …

Rischi :

Intossicazioni alimentari, allergie.

Informazioni Importanti:

Scegli con attenzione la qualità dei funghi e assicurati che siano ben cotti!

 

In Questo Articolo:

1 – Le donne incinte possono mangiare i funghi?

2 – Quanti funghi possono mangiare durante la gravidanza?

3 – In che modo i funghi influenzano il mio bambino durante la gravidanza?

4 – Quali sono gli effetti collaterali dei funghi in gravidanza?

5 – Ci sono dei benefici legati al consumo di funghi durante la gravidanza?

6 – Quali sono i funghi consentiti se sei incinta?

7 – Quali sono i funghi da evitare se sei incinta?

8 – Precauzioni da seguire quando si mangiano funghi in gravidanza….

9 – Qualche ricetta!

 

Se cucinati bene, i  funghi sono molto gustosi. Appena raccolti sono ottimi in quanto poveri di calorie e ricchi di proteine.

(https://www.momjunction.com/articles/safe-eat-mushroom-pregnancy_0089276/ inserire tabella nutrizionale alimenti)

 

 

1- Le donne incinte possono mangiare i funghi?

Sì, le donne incinte possono consumare i funghi, ma vanno evitati i funghi crudi poiché possono essere cancerogeni.

Ricorda: non tutti i funghi sono commestibili!

(infografica semaforo arancione)

2- Quanti funghi possono mangiare durante la gravidanza?

La cosa importante è sempre prestare attenzione alle quantità, quindi non esagerare!

 

3- In che modo i funghi influenzano il mio bambino durante la gravidanza?

I funghi rappresentano un alimento eccellente per la crescita del tuo bambino. Ecco alcuni benefici:

  1. Abbondante vitamina B. I funghi sono fonti di vitamine del complesso B che aiutano lo sviluppo del cervello del bambino;
  2. Fonti di vitamina D che aiuta ad assorbire il calcio e a formare ossa e denti forti nel bambino;
  3. Fonte di proteine, necessarie per lo sviluppo generale del tuo bambino, in quanto contribuiscono alla massa muscolare;
  4. Fonte di ferro che aiuta a produrre emoglobina e globuli rossi sia nella madre che nel feto;
  5.  Fonte di antiossidanti che stimolano il sistema immunitario e allo sviluppo del bambino.

 

4- Quali sono gli effetti collaterali dei funghi in gravidanza?

Gli effetti collaterali del consumo di funghi sono legati all’assunzione di funghi velenosi o tossici. Questi nei bambini possono causare difetti fisici o alterare l’attività cerebrale sia del bambino che tua (funghi allucinogeni).

5 – Ci sono dei benefici legati al consumo di funghi durante la gravidanza?

Il consumo di funghi può darti tanti tanti benefici se sei incinta!

Essendo fonti di vitamine del complesso B, alleviano la fatica aumentando la tua energia. Sono ricchi di fibre (che aiutano a prevenire la costipazione tipica della gravidanza) e di  antiossidanti (come il selenio e l’ergotioneina) che combattono i radicali liberi e rafforzano il tuo sistema immunitario.

6 – Quali sono i funghi consentiti se sei incinta?

(infografica semaforo verde con foto funghi champignon, funghi shiitake e porcini)

  1. I funghi bianchi sono una varietà molto comune. La parte superiore è può essere utilizzata per preparare deliziosi piatti. Il germoglio contiene fibre, utilizzato nella fabbricazione di brodi e stufati.
  2. I funghi shiitake sono neri e hanno una consistenza frondosa e sono comunemente usati nella cucina cinese. Hanno alti livelli di beta-glucano e fibre.
  3. I funghi porcini (Boletus edulis) sono molto saporiti e i più costosi!
  4. I funghi di castagne “champignon” hanno un gusto deciso.

 

 

7 – Quali sono i funghi da evitare se sei incinta?

(infografica semaforo rosso con foto dei funghi velenosi)

Palloncino gigante (Calvatia gigantea), sella di driade, coppe di elfo scarlatto, orecchie di legno, fungo di bistecca, fungo di cavolfiore, funghi di campo e fungo di riccio sono funghi commestibili, ma è meglio evitarli se sei incinta e durante l’allattamento. Possono portare alla morte sia della madre che del bambino.

 

8 – Precauzioni da seguire quando si mangiano funghi in gravidanza

  • Compra funghi freschi, che non presentano macchie e lividi in decomposizione.
  • Lavali e cuocili correttamente. Non mangiare mai funghi crudi!
  • Per controllare se il fungo può causare effetti collaterali, mangialo prima in piccole quantità e verifica che non ci siano reazioni.

9 – Qualche ricetta!

Ecco  qualche ricetta per gustare in modo sicuro i funghi:

  1. Scaloppine ai funghi;
  2. Funghi trifolati;
  3. Chicchi di farina di legumi con funghi e spinaci. 

 

Buon appetito!!

 

Vuoi collaborare all'articolo?

Vuoi apportare il tuo importante contributo all'articolo? Sentiti libero di scrivere il tuo pensiero e ne faremo tesoro.

Diventa uno 'Specialist
Articoli correlati