Questa pagina contiene annunci di servizi o prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Scopri il nostro processo di selezione

Dolori, disfunzioni del movimento, lesioni, blocchi, traumi e molto altro ancora… molto spesso la soluzione è rappresentata da lui, l’unico possibile salvatore: il fisioterapista.

Il fisioterapista è una specie di supereroe del corpo umano, in grado di curare tutta una serie di patologie o disfunzioni del corpo e del movimento, riportando le prestazioni fisiche al loro funzionamento ottimale.

Credi di aver bisogno di un fisioterapista? Dai uno sguardo alle migliori tecniche di fisioterapia per la cura delle lesioni e disabilità motorie più comuni.

#1 Terapie manuali

√Consigliate per: qualunque tipo di lesione o disfunzione

tecniche di fisioterapia

 

Come anticipato, le mani sono l’asso nella manica, perdonate il gioco di parole, di ogni fisioterapista che si rispetti. La terapia manuale, quindi, è la regina di tutti i trattamenti fisioterapici, e qualunque piano di trattamento dovrebbe basarsi principalmente sul suo utilizzo.

Questo tipo di fisioterapia comprende, in realtà, una grande serie di interventi.

Scopri tutto quello che c’è da sapere sulle tecniche manuali: I Migliori Trattamenti Fisioterapici: Le Terapie Manuali

#2 Terapia a ultrasuoni

√Particolarmente consigliato per: danni ai tessuti connettivi

tecniche di fisioterapia

Un’altra tecnica fisioterapica particolarmente utilizzata è la terapia ad ultrasuoni. Si basa sull’emissione di onde sonore (impercettibili all’orecchio umano), che generano un calore profondo all’interno del corpo in grado di lenire, in maniera indolore e non invasiva, quasi immediatamente il dolore o il fastidio.

Scopri come funziona questa tecnica e in quali casi è più utile: I Migliori Trattamenti Fisioterapici: La Terapia a Ultrasuoni

#3 Crioterapia

√Particolarmente consigliato per: lesioni e infortuni accompagnati da infiammazione e gonfiore

La Crioterapia rientra a pieno titolo tra le tecniche di fisioterapia più utilizzate.

Il ghiaccio, si sa, può essere molto utile come trattamento dei traumi muscolari. In particolare, l’applicazione del ghiaccio provoca un restringimento dei vasi sanguigni con una conseguente riduzione dell’infiammazione, rilassamento e distensione della muscolatura.

Scopri tutti i tipi di crioterapia e le sue applicazioni: I Migliori Trattamenti Fisioterapici: La Crioterapia.

#4 Terapia del calore

√Particolarmente consigliato per: spasmi muscolari e contratture muscolari

La terapia più antica contro i dolori muscolari. Anche solo istintivamente, quando abbiamo qualche dolore, siamo portati automaticamente a riscaldare la parte del corpo che ci fa male.

La termoterapia è un vero e proprio strumento terapeutico che utilizza il calore per migliorare l’afflusso di sangue (e quindi l’apporto di ossigeno alle fasce muscolari) e per ridurre la rigidità delle articolazioni.

Scopri di più sulla termoterapia: I Migliori Trattamenti Fisioterapici: La Terapia del Calore.

#5 Terapia laser

√Particolarmente consigliato per: lesioni dei tessuti muscolari o connettivi

Tecniche di fisioterapia: terapia laser

Questo tipo di fisioterapia fa ricorso ad un particolare tipo di radiazioni luminose (dette, appunto, LASER) per attivare, mediante biostimolazione, le difese naturali del corpo attraverso gli effetti prodotti dall’energia elettromagnetica generata.

Si dimostra efficace per ridurre le infiammazioni, l’affatticamento e il dolore muscolare. A volte viene utilizzata, per facilitare la mobilizzazione delle giunture, in modo da causare minore disagio al paziente.

Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla terapia laser: I Migliori Trattamenti Fisioterapici: la Terapia Laser.

#6 Terapia di trazione

√Particolarmente consigliato per: dolori cervicali e lombari

La terapia di trazione consente di separare le vertebre della colonna vertebrale lasciando maggiore spazio ai nervi e riducendo la compressione della cartilagine dei dischi intervertebrali. Può essere particolarmente efficace come trattamento del dolore nei pazienti affetti dall’ernia del disco nel tratto lombare, ma  è utile anche per altri disturbi alla colonna vertebrale e all’apparato locomotore, lombalgie, cervicalgie, contratture muscolari.

Scopri come funziona la terapia di trazione: I Migliori Trattamenti Fisioterapici: la Terapia di Trazione.

#7 Stimolazione elettrica nervosa transcutanea

√Consigliata per la riduzione del dolore e per il ripristino della forza muscolare

i migliori metodi riabilitativi della fisioterapia

La terapia a base della stimolazione elettrica nervosa transcutanea, a volte indicata con la sigla TENS, è una metodologia di trattamento per la riabilitazione della funzione muscolare in seguito a traumi fisici. Si tratta di un metodo terapeutico non invasivo, efficace nel ridurre le manifestazioni dolorose causate da una vasta gamma di condizioni.

Scopri quando risulta più utile applicare la TENS, e come funziona: I Migliori Trattamenti Fisioterapici | La stimolazione elettrica nervosa transcutanea.

#8 Esercizi mirati

√ Consigliati per qualunque tipo di danno o disfunzione

le migliori tecniche di fisioterapia, il metodo mezieres

La riabilitazione fisioterapica si basa, infatti, soprattutto sull’applicazione di diversi tipi di esercizi adeguati per la prevenzione e il trattamento del dolore e per il recupero della forza muscolare e della funzione motoria.

Si tratta di esercizi mirati alla sollecitazione di specifiche fasce muscolari. Alcuni esercizi sono mirati, invece, anche al recupero posturale, particolarmente utili nel prevenire problemi dovuti ad uno stile di vita sedentario, o a particolari condizioni presenti sin dalla nascita, come la scoliosi.

Ecco tutto questo che vorresti sapere sugli esercizi che il fisioterapista potrebbe consigliarti: I Migliori Trattamenti Fisioterapici | L’Importanza degli Esercizi Mirati.

Dr. Ludovico Amato - Fisioterapista

Il Dr. Ludovico Amato – Fisioterapista – è esperto nella terapia manuale ortopedica. Prenota un trattamento o una consulenza telematica su Specialista.in

Ludovico Amato - Fisioterapista

Prenota su specialista.in

Il Verdetto Finale

Il fisioterapista ha a disposizione una grandissima quantità di tecniche diverse per andare incontro ai bisogni di ciascuno e per risolvere le problematiche più disparate. In questo articolo ti abbiamo fatto una panoramica delle tecniche di fisioterapia più utilizzate, sottolineandone le caratteristiche, i punti di forza e le problematiche su cui ciascuna di esse si focalizza.

Chiaramente, ciò non vuol dire che ora sei in grado di scegliere autonomamente quale tecnica fa al caso tuo! Il consiglio, quindi, è sempre quello di rivolgerti ad un fisioterapista qualificato, che saprà decidere quale tipo di metodo riabilitativo farà al caso tuo!

  • Cerca il fisioterapista più vicino a te