Facebook pixel

Ablazione del Flutter Atriale

Ablazione del Flutter Atriale

L’ablazione del flutter atriale è una procedura per creare tessuto cicatriziale nella camera superiore destra del cuore al fine di bloccare i segnali elettrici che causano un battito cardiaco irregolare.

Il flutter atriale si verifica quando i segnali elettrici del tuo cuore indicano alle camere superiori del tuo cuore (atria) di battere troppo rapidamente. L’obiettivo dell’ablazione del flutter atriale è fermare i segnali elettrici errati e ripristinare un normale ritmo cardiaco.

I medici usano l’ablazione del flutter atriale per controllare i segni e i sintomi associati al flutter atriale. L’ablazione del flutter atriale può ripristinare un normale ritmo cardiaco, che può migliorare la qualità della vita.

Cosa causa il flutter atriale?

Un pacemaker naturale  controlla la frequenza cardiaca. Si trova nell’atrio destro. Invia segnali elettrici agli atri destro e sinistro. Questi segnali indicano alla parte superiore del cuore come e quando contrarsi.

Quando sei affetto da flutter atrial,il segnale elettrico viene inviato, ma il segnale viaggia in un ciclo continuo lungo un percorso attorno all’atrio destro. Questo fa sì che gli atri si contraggano rapidamente, facendoli battere più velocemente dei ventricoli.

Una frequenza cardiaca normale è compresa tra 60 e 100 battiti al minuto (bpm). Le persone con AFL hanno un cuore che batte da 250 a 300 bpm .

Diverse fattori possono causare il flutter atriale. Questi includono:

Coronaropatia

Le malattie cardiache sono una delle principali cause di AFL. La malattia coronarica (CAD) si verifica quando le arterie del cuore vengono bloccate dalla placca. Il colesterolo e i grassi che si attaccano alle pareti delle arterie causano la placca. Questo rallenta o impedisce la circolazione sanguigna. Ciò può danneggiare il muscolo cardiaco, le camere e i vasi sanguigni.

Chirurgia a cuore aperto

La chirurgia a cuore aperto può cicatrizzare il cuore. Ciò può ostruire i segnali elettrici, che possono provocare un flutter atriale.

Ablazione del Flutter Atriale | Cosa aspettarsi dall’Intervento

L’ablazione del flutter atriale viene eseguita in ospedale. Riceverai un farmaco sedativo. Una volta che il sedativo ha effetto, una piccola area vicino a una vena dell’inguine o del collo viene intorpidita e i cateteri vengono inseriti nella vena. Il medico guida attentamente i cateteri attraverso la vena e nel cuore.

I cateteri sono dotati di elettrodi che vengono utilizzati per registrare l’attività elettrica del cuore e per inviare impulsi elettrici. Il medico utilizza queste informazioni per determinare il posto migliore per applicare il trattamento. Per l’ablazione del flutter atriale, il trattamento viene applicato nella camera superiore destra del cuore.

Cateteri speciali vengono utilizzati per trasmettere energia elettrica (ablazione con radiofrequenza) all’area bersaglio, danneggiando il tessuto e causando cicatrici. In alcuni casi, questo bloccherà i segnali elettrici che contribuiscono al flutter atriale.

Quanto Dura l’Intervento?

L’ablazione del flutter atriale richiede in genere da due a tre ore. Successivamente, verrai portato in un’area di recupero in cui le tue condizioni saranno attentamente monitorate. A seconda delle tue condizioni, potresti essere autorizzato a tornare a casa lo stesso giorno o puoi passare una notte in ospedale.

Il medico programmerà gli esami di follow-up per monitorare il tuo cuore. La maggior parte delle persone sperimenta un miglioramento della qualità della vita dopo l’ablazione del flutter atriale. Ma c’è la possibilità che il flutter atriale possa tornare. In questi casi, la procedura può essere ripetuta oppure tu e il tuo medico potreste prendere in considerazione altri trattamenti.

A chi Rivolgersi?

Per avere maggiori informazioni sull’ablazione del flutter atrial è necessario parlarne con il medico chirurgo specialista in cardiologia.

  • Cardiologo

 

Fonti: Mayo Clinic, Healthline

Vuoi collaborare all'articolo?

Vuoi apportare il tuo importante contributo all'articolo? Sentiti libero di scrivere il tuo pensiero e ne faremo tesoro.

Diventa uno 'Specialist
Articoli correlati