La dipendenza dalla pornografia può danneggiare seriamente le relazioni e avere la precedenza su importanti funzioni e responsabilità nella vita di qualcuno. Se hai una dipendenza dal porno, il comportamento è compulsivo.

 Ciò che separa una dipendenza dal porno da un vivo interesse per il porno sono le conseguenze negative del tuo comportamento.

Con la dipendenza dal porno, trascorri una quantità eccessiva di tempo a guardare il porno invece di interagire con gli altri o completare compiti importanti. Il comportamento persiste anche se danneggia la tua carriera, le tue relazioni o il tuo stato di benessere.

La dipendenza dal porno è reale?

Sebbene molti professionisti della salute e della psichiatria non considerino la dipendenza dal porno una “dipendenza” nel senso clinico della parola, i segni e i sintomi sono spesso sorprendentemente simili a quelli dell’alcol o della tossicodipendenza.

Mentre l’American Psychiatric Association (APA) ha fatto uno sforzo per classificare la dipendenza da pornografia nella quinta edizione del Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali (DSM-5) – proponendo che si trattasse di una sottocategoria del disturbo ipersessuale – il comitato scientifico alla fine ha concluso che non c’erano prove sufficienti per supportare la diagnosi.

Cosa dice la ricerca

Alcuni psichiatri si sono chiesti se la dipendenza dal porno debba essere classificata come un disturbo compulsivo sulla falsariga di una dipendenza da droghe o alcol. La loro argomentazione deriva in gran parte da cambiamenti nell’attività cerebrale che sono sorprendentemente simili a quelli osservati nei consumatori abituali di droghe.

Secondo uno studio del 2015 ( https://www.mdpi.com/2076-328X/5/3/388) pubblicato sulla rivista Behavioral Science, un elettroencefalogramma(EEG) può rilevare cambiamenti caratteristici nell’attività cerebrale (in particolare, un evento reattivo chiamato P300) quando viene visualizzato il porno. La risposta può verificarsi entro 300 millisecondi dalla visualizzazione della pornografia https://www.mdpi.com/2076-328X/5/3/388

Le ricerche hanno sostenuto che la stessa risposta si verifica quando un tossicodipendente visualizza l’armamentario o le immagini relative alla droga. Sebbene l’associazione da sola non sia certo conclusiva, suggerisce che la dipendenza dal porno abbia una componente fisiologica oltre che psichiatrica.

Criteri di dipendenza

Il comportamento visivo di qualcuno che guarda compulsivamente il porno soddisfa almeno due delle quattro condizioni cliniche associate alla dipendenza , vale a dire:

  •  Desiderio di partecipare a un’attività e tentativi falliti di ridurre o controllare l’attività (controllo alterato).
  • Incapacità di portare a termine compiti importanti al lavoro, a scuola oa casa e/o aver rinunciato a provarci (problemi sociali).

Tuttavia, la dipendenza dal porno non soddisfa la definizione di dipendenza in quanto:

  •  Non è intrinsecamente associato all’assunzione di rischi e,
  • Non comporta tolleranza (necessità di quantità maggiori per ottenere lo stesso effetto) o astinenza (una reazione avversa all’interruzione).

Sebbene alcuni sostengano che questi comportamenti o associazioni possano verificarsi con la dipendenza da pornografia, la relazione è generalmente incoerente o vaga.

Sintomi di dipendenza da pornografia

Questi argomenti non tolgono nulla ai gravi danni che la dipendenza dal porno può causare, sia alla persona che ha a che fare con la dipendenza che a coloro che li circondano.

Se sei preoccupato per la tua visione del porno, ci sono alcuni segnali di avvertimento di dipendenza dal porno da considerare. Potresti avere una dipendenza dal porno se:

  •  Sei consumato dai pensieri sul porno anche quando non lo stai guardando attivamente.
  • Guardi porno sul tuo cellulare al lavoro o in situazioni sociali in cui potresti essere visto.
  • Ti vergogni, ti senti in colpa o ti senti depresso per la tua visione del porno.
  • Continui a guardare il porno nonostante il danno che ha avuto, sta avendo o potrebbe avere sulle tue relazioni, sul lavoro o sulla vita domestica.
  • Provi una ridotta soddisfazione sessuale con i partner quando la pornografia non è coinvolta.
  • Nascondi la tua visione del porno e del porno al tuo coniuge, al tuo partner domestico e ai membri della tua famiglia.
  • Ti arrabbi quando ti viene chiesto di ridurre o smettere di guardare il porno.
  • Perdi la cognizione del tempo quando guardi il porno.
  • Hai provato a smettere di guardare il porno ma non hai avuto successo.

Trattamento

Se la tua visione del porno è diventata compulsiva, interferisce con come ti senti su te stesso e ha influito sulla tua capacità di funzionare nelle tue relazioni, al lavoro e in altri aspetti della tua vita quotidiana, sappi che puoi ottenere aiuto.

Anche se la comunità psichiatrica non considera la dipendenza dal porno una vera dipendenza, è importante che tratti il ​​tuo consumo compulsivo di porno come se fosse una dipendenza.

Respingere la visione compulsiva del porno come “meno problematico” rispetto ad altri tipi di dipendenza può ostacolare il tuo recupero.

Ottenere aiuto | Gli Specialisti

Non devi affrontare la tua dipendenza dal porno da solo. Un professionista della salute mentale esperto nel trattamento delle disfunzioni sessuali può aiutarti ad affrontare l’impatto che la tua visione del porno ha avuto sulla tua vita e su quella di chi ti circonda.

  • psicologo
  • psicoterapeuta
  • psichiatra

Il verdetto finale

Sebbene possa essere scomodo esporre le verità sui tuoi comportamenti e pensieri, devi confrontarti con queste realtà per assicurarti di ottenere il trattamento di cui hai bisogno. Con il trattamento giusto, puoi ottenere un recupero duraturo dalla dipendenza dal porno.

Portando alla luce il tuo comportamento compulsivo, puoi iniziare a rispondere ad alcune importanti domande su di te. Queste risposte ti guideranno verso le risoluzioni che ti renderanno più felice e la tua vita più stabile e produttiva.

Fonti: Verywellmind

  1. Love T, Laier C, Brand M, Hatch L, Hajela R. Neuroscienze della dipendenza dalla pornografia su Internet: una revisione e un aggiornamento . Behav Sci (Basilea). 2015;5(3):388-433. doi:10.3390/bs5030388
  2. De alarcon R, De la iglesia JI, Casado NM, Montejo AL. Dipendenza da pornografia online: cosa sappiamo e cosa non sappiamo: una revisione sistematica . J Clin Med. 2019;8(1). doi:10.3390/jcm8010091