Facebook pixel

Ecocardiogramma Transesofageo

Ecocardiogramma Transesofageo

Cos’è un ecocardiogramma transesofageo (TEE)?

Un ecocardiogramma (eco) utilizza gli ultrasuoni per creare immagini del movimento del cuore. L’ecocardiogramma transesofageo (TEE) è un tipo di eco che utilizza un tubo lungo e sottile (endoscopio) per guidare il trasduttore a ultrasuoni lungo l’esofago ( il tubo che va dalla bocca allo stomaco).

Ciò consente al medico di vedere le immagini del cuore senza che le costole o i polmoni si intromettano. Un ecocardiogramma transesofageo viene eseguito quando il medico ha bisogno di uno sguardo più da vicino al cuore o non ottiene le informazioni necessarie da un’eco regolare.

Potrebbe essere necessaria una combinazione di TEE, ecografia Doppler e color Doppler per ottenere informazioni su come il sangue scorre attraverso le valvole del cuore.

Perché viene eseguito questo test?

Il test viene utilizzato per:

  • Controllare come funzionano le valvole e le camere del cuore
  • Cercare problemi, come malattia valvolare, malattia miocardica, malattia pericardica, endocardite infettiva, masse cardiache e cardiopatia congenita
  • Guardare come funzionano le valvole cardiache dopo un intervento al cuore
  • Verificare la presenza di anomalie nella camera in alto a sinistra del cuore (atrio sinistro)

Ecocardiogramma Transesofageo (TEE) | Come Funziona

Cosa devo fare prima del test?

Se hai bisogno di un TEE, informa il medico se soffri di problemi all’esofago, come ernia iatale, problemi di deglutizione, apnea notturna o uso di droghe EV. È importante che informi il medico se assumi farmaci per dormire, alleviare l’ansia e / o farmaci antidolorifici.

Organizza qualcuno che ti accompagni a casa. Sarai sedato per il TEE e non sarai in grado di guidare lo stesso giorno. Potrai guidare di nuovo il giorno dopo il test.

Posso mangiare o bere il giorno del test?

  • NON mangiare o bere nulla per almeno sei ore prima del test.

Devo prendere i miei farmaci il giorno del test?

Assuma tutti i farmaci alla solita ora, come prescritto dal medico. Se sono trascorse quattro ore dal test, prendere i farmaci solo con un piccolo sorso d’acqua.

Se hai il diabete e prendi farmaci per controllare la glicemia, chiedi al tuo medico istruzioni specifiche sull’assunzione dei farmaci prima del test.

Organizza qualcuno che ti accompagni a casa

Qualcuno dovrebbe venire con te il giorno del test per portarti a casa. Non dovresti guidare fino al giorno dopo la procedura. La sedazione somministrata durante il test provoca sonnolenza, vertigini e altera la capacità di giudizio, rendendo pericoloso guidare o utilizzare macchinari.

Cosa dovrei indossare il giorno del test?

Puoi indossare qualsiasi cosa ti piaccia. Ti trasformerai in un camice da ospedale prima del test. Si prega di non portare oggetti di valore. Ti verrà fornito un armadietto per riporre i tuoi effetti personali durante il test.

Cosa succede durante il test?

  • Prima del test, imparerai a conoscere la procedura in dettaglio, comprese le possibili complicazioni ed effetti collaterali. Firmerai un modulo di consenso per dimostrare di aver compreso i rischi e i benefici del test..
  • Indosserai un camice da ospedale. Gli elettrodi (cerotti piccoli, piatti e appiccicosi) verranno posizionati sul petto. Sono utilizzati per misurare l’attività elettrica del  cuore (elettrocardiografo [ECG]).
  • Un bracciale per la pressione sanguigna verrà posizionato sul braccio per monitorare la pressione sanguigna.
  • Una piccola clip, attaccata a un pulsossimetro, verrà posizionata sul dito per monitorare il livello di ossigeno nel sangue.
  • Farai i gargarismi con una soluzione per intorpidire la gola. L’infermiera spruzzerà un farmaco per alleviare il dolore nella parte posteriore della gola.
  • I farmaci verranno dati tramite la flebo per aiutarti a rilassarti. Potresti sentirti assonnato.
  • Ti troverai sdraiato sul lato sinistro su un lettino per esami.
  • La tua bocca verrà aspirata per rimuovere l’umidità in eccesso.
  • Il medico inserirà un sottile endoscopio lubrificato in bocca, in gola e nell’esofago. Questa parte del test dura alcuni secondi e può essere scomoda. L’endoscopio non influisce sulla respirazione. Potrebbe essere necessario deglutire per aiutare a spostare l’endoscopio in posizione.
  • Una volta posizionato l’endoscopio, le immagini del cuore vengono prese da varie angolazioni (non si avverte dolore durante il test).
  • La frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e il livello di ossigeno nel sangue saranno monitorati attentamente durante e subito dopo l’esame.

Come mi sentirò durante il test?

Il sedativo può provocare sonnolenza. Potresti sentire la gola dolorante o intorpidita dopo il test. Questa sensazione se ne andrà nel giro di alcune ore.

Quanto dura il test?

Il test richiederà circa 90 minuti. Successivamente, potresti aver bisogno di più test. Potrai tornare a casa subito dopo la fine degli esami.

Posso mangiare dopo il test?

Aspetta almeno un’ora dopo l’ecocardiogramma transesofageo (o fino a quando il torpore in gola non è scomparso) prima di mangiare o bere. Inizia bevendo un liquido fresco. Se non hai problemi a bere liquidi freschi, puoi mangiare e bere come faresti normalmente.

Come ottengo i risultati del mio test?

Il medico riceverà i risultati del test e li condividerà con te.

Consulta un Cardiologo

Il cardiologo è lo specialista che può prescrivere esami volti a verificare le funzioni del cuore. Una consulenza con il cardiologo ti aiuterà a conoscere eventuali problemi di salute legati al cuore e gli esami indicati.

  • Prenota un appuntamento con il cardiologo

fonte: Cleveland Clinic

Vuoi collaborare all'articolo?

Vuoi apportare il tuo importante contributo all'articolo? Sentiti libero di scrivere il tuo pensiero e ne faremo tesoro.

Diventa uno 'Specialist
Articoli correlati