Cos’è il disturbo ossessivo dell’amore?

“Disturbo ossessivo dell’amore” (OLD) si riferisce a una condizione in cui diventi ossessionato da una persona di cui pensi di poter essere innamorato. Potresti sentire il bisogno di proteggere la persona amata in modo ossessivo o persino controllarla come se fosse una proprietà.

Sebbene non esista una classificazione medica o psicologica separata per l’anziano, spesso può accompagnare altri tipi di malattie mentali. Parla con il tuo medico se pensi che tu o una persona cara possiate avere il disturbo. Il trattamento può aiutare a ridurre i sintomi prevenendo anche complicazioni con le relazioni.

Quali sono i sintomi del disturbo ossessivo dell’amore?

I sintomi di OLD possono includere:

  • un’attrazione travolgente per una persona
  • pensieri ossessivi sulla persona
  • sentire il bisogno di “proteggere” la persona di cui sei innamorato
  • pensieri e azioni possessivi
  • gelosia estrema per altre interazioni interpersonali
  • bassa autostima

Le persone che hanno la vecchiaia potrebbero anche non accettare facilmente il rifiuto. In alcuni casi, i sintomi potrebbero peggiorare alla fine di una relazione o se l’altra persona ti rifiuta. Ci sono altri segni di questo disturbo, come:

  • SMS, e-mail e telefonate ripetuti alla persona a cui sono interessati
  • un bisogno costante di rassicurazione
  • difficoltà ad avere amicizie o mantenere i contatti con i membri della famiglia a causa dell’ossessione per una persona
  • monitorare le azioni dell’altra persona
  • controllare dove va l’altra persona e le attività in cui si impegna

Cosa fa sì che una persona sviluppi un disturbo ossessivo dell’amore?

Non c’è una sola causa di disturbo ossessivo dell’amore. Invece, potrebbe essere collegato ad altri tipi di disabilità di salute mentale come:

Disturbi dell’attaccamento

Questo gruppo di disturbi si riferisce a persone che hanno problemi di attaccamento emotivo, come una mancanza di empatia o un’ossessione per un’altra persona.

I tipi di disturbi dell’attaccamento includono il disturbo dell’impegno sociale disinibito (DSED) e il disturbo dell’attaccamento reattivo (RAD) , ed entrambi si sviluppano durante l’infanzia da esperienze negative con i genitori o altri adulti che si prendono cura di loro.

In DSED, potresti essere eccessivamente amichevole e non prendere precauzioni con gli estranei. Con RAD, potresti sentirti stressato e avere problemi ad andare d’accordo con gli altri.

Disturbo borderline di personalità

Questo disturbo di salute mentale è caratterizzato da un disturbo dell’immagine di sé associato a forti sbalzi d’umore. Il disturbo borderline di personalità può farti essere estremamente arrabbiato o estremamente felice nel giro di pochi minuti o ore.

Si verificano anche episodi di ansia e depressione. Quando si considera il disturbo ossessivo dell’amore, i disturbi della personalità possono causare passaggi dall’amore estremo per una persona all’estremo disprezzo.

gelosia delirante

Sulla base delle delusioni (eventi o fatti che ritieni siano veri), questo disturbo è esibito da un’insistenza su cose che si sono già dimostrate false. Quando si tratta di amore ossessivo, la gelosia delirante può farti credere che l’altra persona abbia ricambiato i suoi sentimenti per te, anche se ha chiarito che questo non è vero.

Secondo uno studio del 2005Fonte attendibile, la gelosia delirante può essere collegata all’alcolismo negli uomini.

erotomania

Questo disturbo è un incrocio tra disturbi dell’amore delirante e ossessivo. Con l’ erotomania , credi che qualcuno di famoso o di uno status sociale più elevato sia innamorato di te. Ciò può portare a molestie nei confronti dell’altra persona, ad esempio presentandosi a casa o sul posto di lavoro.

Secondo Comprehensive Psychiatry , le persone con erotomania sono spesso isolate con pochi amici e possono persino essere disoccupate.

Disturbo ossessivo-compulsivo (DOC)

Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è una combinazione di pensieri ossessivi e rituali compulsivi. Questi sono abbastanza gravi da interferire con la tua vita quotidiana. Il disturbo ossessivo compulsivo può anche causare il bisogno di rassicurazioni costanti, che possono influenzare le tue relazioni.

Si dice che alcune persone abbiano un disturbo ossessivo compulsivo , in cui le ossessioni e le compulsioni sono incentrate sulla relazione. Tuttavia, questo non è un sottotipo ufficialmente riconosciuto di DOC.

gelosia ossessiva

A differenza della gelosia delirante, la gelosia ossessiva è una preoccupazione non delirante per l’infedeltà percepita di un partner. Questa preoccupazione può portare a comportamenti ripetitivi e compulsivi in ​​risposta a preoccupazioni di infedeltà. Questi comportamenti assomigliano più al disturbo ossessivo compulsivo che alla gelosia delirante. Ciò può causare disagio significativo o compromettere il funzionamento quotidiano.

Come viene diagnosticato il disturbo ossessivo dell’amore?

L’OLD viene diagnosticato con una valutazione approfondita da parte di uno psichiatra o di un altro professionista della salute mentale. In primo luogo, ti intervisteranno ponendoti domande sui tuoi sintomi e sulle tue relazioni. Ti chiederanno anche della tua famiglia e se esistono malattie mentali conosciute.

Potrebbe anche essere necessaria una diagnosi medica del medico di base per escludere altre cause. Poiché il disturbo ossessivo dell’amore si interseca con altre forme di disabilità di salute mentale, non è classificato nel Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali dell’American Psychological Association (DSM).

Per ragioni sconosciute, il disturbo ossessivo dell’amore interessa https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15757223/  più donne che uomini.

Come viene trattato il disturbo ossessivo dell’amore?

Il piano di trattamento preciso per questo disturbo dipende dalla causa sottostante. Tuttavia, spesso comporta una combinazione di farmaci e psicoterapia.

I farmaci possono essere utilizzati per regolare le sostanze chimiche del cervello. A sua volta, questo può ridurre i sintomi del disturbo. Il medico può raccomandare uno dei seguenti:

  • farmaci anti-ansia , come Valium e Xanax
  • antidepressivi , come Prozac, Paxil o Zoloft
  • antipsicotici
  • stabilizzatori dell’umore

Possono essere necessarie diverse settimane prima che il farmaco funzioni. Potrebbe anche essere necessario provare diversi tipi fino a trovare quello che funziona meglio per te. Parlate con il vostro medico dei possibili effetti collaterali, come:

  • cambiamenti di appetito
  • bocca asciutta
  • fatica
  • mal di testa
  • insonnia
  • perdita di libido
  • nausea
  • aumento di peso
  • peggioramento dei sintomi

La terapia è utile anche per tutte le forme di disturbo ossessivo dell’amore. A volte è utile per le famiglie essere coinvolte nelle sessioni di terapia, soprattutto se il disturbo ossessivo dell’amore deriva da problemi durante l’infanzia. A seconda della gravità del disturbo e delle tue preferenze personali, potresti intraprendere una terapia individuale o di gruppo. A volte un professionista della salute mentale consiglierà entrambi i tipi.

Gli Specialisti

Se riconosci qualche sintomo, prova a sentire il parere di un esperto.

  • psicoterapeuta
  • psichiatra
  • psicologo

Qual è la prospettiva per una persona con disturbo ossessivo dell’amore?

Mentre il disturbo della gelosia ossessiva sta guadagnando più attenzione, è relativamente raro. Si stima che meno di0,1 percento https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15757223/ delle persone ha il disturbo.

Se tu o una persona cara avete possibili sintomi di disturbo ossessivo dell’amore, dovresti consultare un medico. Potrebbero indirizzarti a uno psichiatra per determinare se hai veramente il disturbo. Potresti anche avere un’altra malattia mentale.

Quando diagnosticato e trattato, la gelosia ossessiva può avere un esito positivo. La chiave, tuttavia, è non interrompere la terapia o il trattamento se pensi di sentirti meglio. L’interruzione improvvisa del trattamento può peggiorare i sintomi o farli tornare.

Fonti: