L’autocontrollo è la capacità di regolare e modificare le risposte emotive al fine di evitare comportamenti indesiderati, aumentare quelli desiderabili e raggiungere obiettivi a lungo termine. La ricerca ha dimostrato che possedere l’autocontrollo può essere importante per la salute e il benessere.

Obiettivi comuni come fare esercizio fisico regolarmente, mangiare sano, non procrastinare, rinunciare alle cattive abitudini e risparmiare denaro sono solo alcune delle ambizioni utili che  richiedono un  buon autocontrollo.

Che cos’è l’autocontrollo?

Le persone usano una varietà di termini per  definire l’autocontrollo, tra cui disciplina, determinazione, grinta, forza di volontà e forza d’animo.

Gli psicologi tipicamente definiscono l’autocontrollo come:

  • La capacità di controllare i comportamenti per evitare le tentazioni e raggiungere gli obiettivi
  • La capacità di ritardare la gratificazione e resistere a comportamenti o impulsi indesiderati

Secondo alcuni ricercatori l’autocontrollo è in parte determinato dalla genetica.

Autocontrollo Significa Ritardare la Gratificazione

La capacità di ritardare la gratificazione o di aspettare per ottenere ciò che si desidera è una parte importante dell’autocontrollo. Le persone sono spesso in grado di controllare il proprio comportamento ritardando la gratificazione dei propri impulsi.

Ad esempio, qualcuno che vuole partecipare a un concerto costoso potrebbe evitare di spendere i propri soldi per altre cose. Sapere aspettare per permettersi il concerto esilarante invece di altri acquisti più comuni richiede di mettere in pratica il proprio autocontrollo.

Ritardare la gratificazione implica rimandare i desideri a breve termine a favore di ricompense a lungo termine. I ricercatori hanno scoperto che la capacità di ritardare la gratificazione è importante non solo per il raggiungimento degli obiettivi, ma anche per il benessere e il successo generale nella vita.

Gestione delle Emozioni e Benefici alla salute 

L’autocontrollo è importante anche per mantenere comportamenti sani. Quello che mangi a colazione, quanto spesso ti alleni e se hai un programma di sonno coerente sono tutte decisioni che possono essere influenzate dai tuoi livelli di autocontrollo e hanno il potenziale per influire sulla tua salute.

I ricercatori hanno scoperto che l’autocontrollo può avere una serie di potenziali influenze sulla salute e sul benessere. Uno studio longitudinale ha scoperto che gli adulti che hanno avuto un maggiore auto-controllo durante l’infanzia presentavano una ridotta probabilità di sviluppare:

  • Dipendenza da sostanze o dipendenza da tabacco, alcol o cannabis
  • Infezioni trasmesse sessualmente
  • Infiammazione elevata
  • Malattia parodontale
  • Ostruzione del flusso d’aria
  • Anomalie metaboliche

Mentre è chiaro che l’autocontrollo è fondamentale per mantenere comportamenti sani, alcuni esperti ritengono che enfatizzare eccessivamente l’importanza della forza di volontà possa essere dannoso.

La convinzione che l’autocontrollo da solo possa aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi può portare le persone a incolpare se stesse quando la loro salute è influenzata da fattori al di fuori del loro controllo.

Può anche portare a sentimenti di impotenza appresa in cui le persone sentono di non poter fare nulla per cambiare una situazione. Di conseguenza, ci si può arrendere più rapidamente o semplicemente smettere di provare di fronte agli ostacoli.

Come Raggiungere i Propri Obiettivi

Secondo lo psicologo e ricercatore Roy Baumeister, la mancanza di forza di volontà non è l’unico fattore che influisce sul raggiungimento degli obiettivi. Se stai lavorando per un obiettivo, devono essere presenti tre componenti critiche:

  • Ci deve essere un obiettivo chiaro e la motivazione per cambiare. Avere un obiettivo poco chiaro o troppo generico (come diventare più forti) e una motivazione insufficiente possono portare al fallimento. È più probabile che tu raggiunga un obiettivo chiaramente definito con una motivazione specifica.
  • Hai bisogno di monitorare le tue azioni verso il raggiungimento dell’obiettivo. Stabilire semplicemente l’obiettivo non è sufficiente. Devi monitorare il tuo comportamento ogni giorno per assicurarti di fare le cose che devono essere fatte per raggiungere il tuo obiettivo.
  • Devi avere forza di volontà. Essere in grado di controllare il tuo comportamento è una parte fondamentale del raggiungimento di qualsiasi obiettivo. Fortunatamente, la ricerca suggerisce che ci sono dei passi che le persone possono intraprendere per sfruttare al meglio la loro forza di volontà disponibile.

Come Migliorare l’Autocontrollo?

Mentre la ricerca suggerisce che l’autocontrollo ha i suoi limiti, gli psicologi hanno anche scoperto che può essere rafforzato con determinate strategie.

Evita le tentazioni

Questo è un modo efficace per sfruttare al meglio il tuo autocontrollo disponibile. Evitare la tentazione ti assicura di non “esaurire” il tuo autocontrollo disponibile prima che sia veramente necessario.

Che sia il desiderio di mangiare, bere, spendere o indulgere in qualche altro comportamento indesiderato, un modo per evitare la tentazione è trovare una sana distrazione.

Fai una passeggiata, chiama un amico, getta un carico di biancheria o fai tutto il necessario per distrarti dalla cosa che ti tenta in questo momento.

Pianifica in anticipo

Considera le possibili situazioni che potrebbero infrangere la tua determinazione. Se sei di fronte alla tentazione, quali azioni farai per evitare di cedere? La ricerca ha scoperto che pianificare in anticipo può migliorare la forza di volontà anche in situazioni in cui le persone hanno sperimentato gli effetti dell’esaurimento dell’ego.

Ad esempio, se stai cercando di ridurre l’assunzione di zucchero e hai difficoltà a controllare quegli attacchi di snack del tardo pomeriggio, mangia un pranzo ben bilanciato ricco di fibre, proteine ​​e cereali integrali che ti manterranno sazio più a lungo.

Esercitati a usare l’autocontrollo

Anche se il tuo controllo potrebbe esaurirsi a breve termine, impegnarti regolarmente in comportamenti che richiedono l’esercizio dell’autocontrollo. Questo migliorerà la tua forza di volontà nel tempo. Pensa all’autocontrollo come a un muscolo. Mentre il duro lavoro può esaurire il muscolo a breve termine, il muscolo diventerà più forte nel tempo mentre continui a lavorarlo.

Concentrati su un obiettivo alla volta

Stabilire molti obiettivi contemporaneamente (come fare un elenco dei propositi per l’ anno nuovo ) è di solito un approccio inefficace. L’esaurimento della tua forza di volontà in un’area può ridurre l’autocontrollo in altre aree. È meglio scegliere un obiettivo specifico e concentrare le tue energie su di esso.

Una volta che hai trasformato i comportamenti necessari per raggiungere un obiettivo in abitudini, non avrai bisogno di dedicare tanto sforzo per mantenerli. Puoi quindi utilizzare le tue risorse per raggiungere altri obiettivi.

Medita

La meditazione è un ottimo modo per rafforzare i muscoli dell’autocontrollo. Se non conosci la meditazione, la meditazione consapevole è un ottimo punto di partenza per imparare a essere più consapevole di te stesso in modo da poter resistere meglio alle tentazioni. Questa tecnica può anche aiutarti a imparare a rallentare i tuoi pensieri, il che può aiutarti a controllare eventuali impulsi viscerali che ostacolano il tuo autocontrollo.

Ricorda a te stesso le conseguenze

Proprio come l’autocontrollo può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi e migliorare la tua salute fisica e mentale, la mancanza di autocontrollo può avere effetti negativi sulla tua autostima, istruzione, carriera, finanze, relazioni e salute e benessere generale . Ricordare a te stesso queste conseguenze può aiutarti a rimanere motivato mentre lavori per migliorare il tuo autocontrollo.

Rivolgiti ad uno Specialista

Un percorso di psicoterapia oppure una breve consulenza con uno psicologo possono aiutarti a migliorare il tuo autocontrollo e insegnarti le giuste strategie per gestire al meglio le tue emozioni.

  • Contatta uno Psicologo

In Conclusione

L’autocontrollo è un’abilità importante che ci consente di regolare il comportamento al fine di raggiungere i nostri obiettivi a lungo termine. La ricerca ha dimostrato che l’autocontrollo è vitale per il raggiungimento degli obiettivi. Gli studi dimostrano che ci sono diverse strategie utili per migliorare e rafforzare la tua forza di volontà nel tempo. 

 

Fonti:

  1. VeryWellMind.com
  2. Moffitt TE, Arseneault L, Belsky D, et al. Un gradiente di autocontrollo infantile predice salute, ricchezza e sicurezza pubblica .
  3. Duckworth A, Grant H, Loew B, Oettingen G, Gollwitzer P. Le strategie di autoregolamentazione migliorano l’autodisciplina negli adolescenti: benefici del contrasto mentale e intenzioni di attuazione .
  4. Willems YE, Boesen N, Li J, Finkenauer C, Bartels M. L’ereditarietà dell’autocontrollo: una meta-analisi .
  5. Associazione Americana di Psicologia. Stress in America: la nostra salute a rischio .
  6. Hofmann W, Luhmann M, Fisher RR, Vohs KD, Vaumeister RF. Sì, ma sono felici? Effetti dell’autocontrollo di tratto sul benessere affettivo e sulla soddisfazione di vita .
  7. Duckworth AL, eurodeputato Seligman. L’autodisciplina supera il QI nel prevedere il rendimento scolastico degli adolescenti .
  8. Mischel W. Il test Marshmallow: padroneggiare l’autocontrollo .
  9. Metcalfe J, Mischel W. Un’analisi del sistema caldo/freddo del ritardo della gratificazione: dinamica della forza di volontà .
  10. Hagger MS, Wood C, Stiff C, Chatzisarantis NL. L’esaurimento dell’Io e il modello di forza dell’autocontrollo: una meta-analisi .
  11. Zhang Y, Feng B, Geng W, et al. “Eccesso di fiducia” contro “impotenza”: uno studio qualitativo sull’autoefficacia dell’astinenza dei tossicodipendenti in un centro di detenzione obbligatoria per droga maschile in Cina .
  12. Associazione Americana di Psicologia. Quello che devi sapere sulla forza di volontà: la scienza psicologica dell’autocontrollo .
  13. Friese M, Messner C, Schaffner Y. La meditazione consapevole contrasta l’esaurimento dell’autocontrollo .