Suggerimenti per gestire lo stress

Potrebbe sorprendervi apprendere che lo stress biologico è una scoperta abbastanza recente. Fu solo alla fine degli anni ’50 che l’endocrinologo Hans Selye identificò e documentò per la prima volta lo stress.

I sintomi dello stress esistevano molto prima di Selye, ma le sue scoperte hanno portato a nuove ricerche che hanno aiutato milioni di persone a far fronte allo stress. Abbiamo compilato un elenco dei 10 migliori modi per alleviare lo stress.

Ascolta la musica

Se ti senti sopraffatto da una situazione stressante, prova a fare una pausa e ad ascoltare musica rilassante. Suonare musica calma ha un effetto positivo sul cervello e sul corpo, può abbassare la pressione sanguigna e ridurre il cortisolo, un ormone legato allo stress.

Consigliamo il maestro del violoncello Yo-Yo Ma che suona Bach, ma se la musica classica non fa per te, prova ad ascoltare i suoni dell’oceano o della natura. Può sembrare banale, ma hanno effetti rilassanti simili alla musica.
Parlane con un amico
Quando ti senti stressato, fai una pausa per chiamare un amico e parlare dei tuoi problemi. Buone relazioni con amici e persone care sono importanti per qualsiasi stile di vita sano.

Sono particolarmente importanti quando sei molto stressato. Una voce rassicurante, anche per un minuto, può mettere tutto in prospettiva.

Parla con te stesso

A volte chiamare un amico non è un’opzione. In questo caso, parlare con calma a te stesso può essere la cosa migliore.

Non preoccuparti di sembrare pazzo: dì a te stesso perché sei stressato, cosa devi fare per completare il compito e, cosa più importante, che tutto andrà bene.

Mangia bene

I livelli di stress e una dieta corretta sono strettamente correlati. Quando siamo sopraffatti, spesso dimentichiamo di mangiare bene e ricorriamo all’uso di snack ricchi di zuccheri e grassi come stimolante.

Cerca di evitare spuntini zuccherati e pianifica in anticipo. Frutta e verdura sono sempre buone e il pesce con alti livelli di acidi grassi omega-3 ha dimostrato di ridurre i sintomi dello stress. Un panino al tonno è davvero il cibo per la mente.

Ridici su

La risata rilascia endorfine che migliorano l’umore e riducono i livelli di cortisolo e adrenalina, ormoni che causano lo stress. Ridere inganna il tuo sistema nervoso per renderti felice.

Il nostro suggerimento: guarda alcune scenette classiche dei Monty Python come “The Ministry of Silly Walks”. Quei britannici sono così esilaranti che presto starai a ridere, piuttosto che a scoppiare.

Bevi tè

Una grande dose di caffeina provoca un picco a breve termine della pressione sanguigna. Può anche causare un sovraccarico dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene.

Invece del caffè o delle bevande energetiche, prova il tè verde. Ha meno della metà della caffeina del caffè e contiene antiossidanti sani, così come la teanina, un amminoacido che ha un effetto calmante sul sistema nervoso.

Sii consapevole

La maggior parte dei suggerimenti che abbiamo suggerito fornisce un sollievo immediato, ma ci sono anche molti cambiamenti nello stile di vita che possono essere più efficaci a lungo termine. Il concetto di “consapevolezza” è una parte importante degli approcci meditativi e somatici alla salute mentale ed è diventato popolare di recente.

Dallo yoga e tai chi alla meditazione e al Pilates, questi sistemi di consapevolezza incorporano esercizi fisici e mentali che impediscono allo stress di diventare un problema. Prova a partecipare a un corso.

Muoviti

L’esercizio fisico non significa necessariamente sollevamento di potenza in palestra o allenamento per una maratona. Una breve passeggiata in ufficio o semplicemente alzarsi in piedi per fare stretching durante una pausa di lavoro può offrire un sollievo immediato in una situazione di stress. Far muovere il sangue rilascia endorfine e può migliorare il tuo umore quasi istantaneamente.

Dormi

Tutti sanno che lo stress può farti perdere il sonno. Purtroppo, anche la mancanza di sonno è una delle principali cause di stress. Questo circolo vizioso fa sì che il cervello e il corpo si liberino e peggiorino solo con il tempo.

Assicurati di dormire dalle sette alle otto ore consigliate dal medico. Spegni la TV prima, abbassa le luci e concediti il ​​tempo di rilassarti prima di andare a letto. Potrebbe essere lo stress buster più efficace della nostra lista.

Respira

Il consiglio “fai un respiro profondo” può sembrare un cliché, ma vale quando si parla di stress. Per secoli, i monaci buddisti sono stati consapevoli della respirazione deliberata durante la meditazione.

Per un esercizio facile da tre a cinque minuti, siediti sulla sedia con i piedi appoggiati sul pavimento e le mani sopra le ginocchia. Inspira ed espira lentamente e profondamente, concentrandoti sui polmoni mentre si espandono completamente nel petto.

Mentre la respirazione superficiale causa stress, la respirazione profonda ossigena il sangue, aiuta a centrare il corpo e libera la mente.

Ulteriori informazioni sulla riduzione dello stress

Lo stress è una parte inevitabile della vita, ma questo non significa che dovresti ignorarlo. Troppo stress non trattato può causare problemi di salute fisica e mentale potenzialmente gravi.

La buona notizia è che in molti casi lo stress è gestibile. Con un po ‘di pazienza e alcune strategie utili, puoi ridurre lo stress, che si tratti di stress familiare o stress sul posto di lavoro .

Gli Specialisti

  • psicologo
  • psicoterapeuta
  • psichiatra

 

Fonti: