Questa pagina contiene annunci di servizi o prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Scopri il nostro processo di selezione

“Molte persone si strusciano sull’altra quando sono più giovani, e poi smettono o la usano solo nei preliminari quando invecchiano perché pensano erroneamente sia un atto giovanile”, dice l’esperta di sesso e relazioni Jamie LeClaire .

Beh, non lo è.
La sessuologa Eva Fedick ha affermato che strofinare/sfregare/sbattere i genitali contro quelli del partner… ovunque (gamba, inguine, ginocchio, erezione, ecc.) non è solo un gioco da ragazzi.

Qualunque sia il tuo genere o sessualità, puoi provare una gran quantità di piacere (e persino orgasmi) dal petting.

Sommario

1. Che cos’è il petting (strusciamento) |  2. Vestiti giusti per stupire ed aumentare il Piacere | 3. Non dimenticare i preliminari | 4. Gioca con la posizione | 5. Prova a Lubrificare | 6. Anche da soli | 7. Petting in sicurezza | 8. Consensualmente | 9. Si può Rimanere Incinta con il Petting? | 10. C’è rischio di Infezioni Sessualmente Trasmissibili? | 11. Quali Precauzioni Adottare per un Petting Sicuro? | 12. Igienizza tutto

1. Che cos’è il petting (strusciamento)

Petting significa sesso senza penetrazione: la pratica prevede solo l’uso di mani, labbra e lingua per scambiarsi effusioni e carezze che provocano eccitamento.

Il petting è un insieme di effusioni di natura sessuale:

  • coccole,
  • carezze,
  • contatto intimo pelle a pelle tra organi genitali
  •  baci appassionati

Il petting non esitano in un rapporto penetrativo ammenochè non si sia entrambi consensienti!

Petting deriva dal verbo inglese “to pet”, che significa letteralmente «coccolare» e indica il gesto con cui un essere umano accarezza il pelo di un cane o un gatto (“pets”, animali domestici). L’equivalente in inglese è “rubbing”. Fare petting

2. Vestiti giusti per Stupire ed Aumentare il Piacere

“I vestiti più larghi e sottili possono essere spostati più facilmente per ridurre la barriera tra i genitali e le parti del corpo”, afferma Fedick.

Se ti piacciono le stimolazioni più forti e intense, i pantaloni più spessi come i jeans possono creare più attrito e calore. Puoi persino sfruttare le cuciture a tuo vantaggio: strofinare contro di esse può fornire una pressione e un piacere più mirati.

Suggerimento per professionisti: Se stai indossando i jeans e il tuo partner è ancora in mutande, fai attenzione. Le cerniere non sono le amiche dei genitali.

3. Non dimenticare i preliminari

Ascolta, anche se vuoi usare il petting come via d’accesso al sesso penetrativo, devi farlo con intelligenza, devi creare “sincronia di piacere” infatti bisogna cominciare a “scaldare” l’ambiente.

“Per stare bene, devi assicurarti di essere entrambi su buoni livelli di eccitazione” Un suggerimento? Comincia con baci delicati, baci sul collo, sfiora i lobi con la lingua, ecc.

4. Gioca con la posizione

Prima di capire cosa piace al partner e quali sono le sue zone erogene dovrai fare prove (ed errori) finchè non raggiungete un equilibrio di reciproco piacere.

“Poiché il clitoride si trova in genere verso la parte superiore della vulva, le donne, soprattutto le cosiddette clitoridee, godranno di una posizione che offre un ampio attrito contro i genitali superiori”, afferma Fedick.

“Lo strusciamento può essere ottimo anche per gli uomini”, secondo l’educatore sessuale e ricercatore di genere Ren Grabert M.Ed. “Assumere una posizione a cavalcioni, può fornire pressione e piacere ben distribuiti a queste aree”.

Un pene morbido può provare piacere dalla pressione e, se un pene è eretto, la parte inferiore sensibile (il rafe) e il perineo (noto anche come macchia) sono più esposti al piacere.

Ad alcuni uomini piace anche la sensazione di spingere contro qualcosa, dice Fedick che suggerisce posizioni classiche come missionario e cavaliere.

5. Prova a Lubrificare

“Sono un sostenitore dell’uso del lubrificante per ogni situazione sessuale”, afferma LeClaire. “Il modo in cui lo usi per il petting dipenderà da come sei vestito.”
Potresti aggiungere un pò all’interno della tua biancheria intima o metterlo sulla coscia del tuo partner se sei senza mutandine.

6. Anche da soli

Il petting può essere generalmente pensato come un gioco in coppia, ma Fedick dice che può migliorare la tua vita sessuale da solo.
“Puoi strusciarti su un cuscino, sul bordo del letto, una gamba del tavolo, un giocattolo sessuale, qualsiasi cosa, davvero…”. “Basta prestare attenzione al proprio corpo e optare per cose comode perché un oggetto duro potrebbe causare lesioni sessuali’’.

7. Petting in sicurezza

Se c’è un contatto genitale pelle a pelle, le malattie sessualmente trasmissibili come HPV, HSV, tricomoniasi, sifilide e HIV possono essere trasmesse, afferma Grabert.

E, se ci sono fluidi corporei scambiati, sei a rischio di infezioni sessualmente trasmissibili scambiate attraverso fluidi sessuali come HSV, HPV, clamidia, HIV, gonorrea, HIV e tricomoniasi, cita LeClaire.

“Anche se il tuo partner è spogliato fino alla biancheria intima, se c’è un penetramento attraverso il tessuto, c’è ancora qualche rischio di trasmissione”.

8. Consensualmente

Lo strusciamento NON è sinonimo di consenso alla penetrazione con un pene, un dildo o un dito – o qualsiasi altro atto sessuale per quella materia.
LeClaire spiega: Se vuoi passare all’ atto sessuale e penetrare, dovete essere entrambi d’accordo.

9. Si può Rimanere Incinta con il Petting?

Nel caso si pratichi petting senza togliere gli indumenti intimi e quindi stusciandosi mantenendo gli sleep la gravidanza la cosa è impossibile.

Nel caso invece ci sia strusciamento pelle a pelle e ci sia eiaculazione, la gravidanza, è fortemente improbabile ma non impossibile. Per questo motivo, in questi casi, crediamo sia sempre meglio indossare il preservativo.

10. C’è rischio di Infezioni Sessualmente Trasmissibili?

In alcuni casi, è possibile contrarre e/o trasmettere infezioni urinarie, genitali o rettali e faringee come

  • candida,
  • clamidia,
  • tricomoniasi,
  • HPV,
  • gonorrea,
  • sifilide,
  • infezioni da E. coli,
  • epatite A.

Il principale rischio è correlato al sesso orale praticato durante il petting senza protezioni. In alcuni casi, può bastare anche il semplice contatto delle pelle e delle mucose genitali, come accade, ad esempio, per l’herpes genitale o per i condilomi acuminati.

11. Quali Precauzioni Adottare per un Petting Sicuro?

Per ridurre i rischi di contrarre infezioni o malattie sessualmente trasmissibili con il petting, è possibile ricorrere all’uso di un profilattico anche quando si pratica il sesso orale o lo si riceve.

L’utilizzo del preservativo abbatte drasticamente le possibilità di contrarre o trasmettere agenti patogeni veicolati da fluidi e liquidi organici (come secrezioni precoitali e vaginali, sperma, sangue proveniente da piccole lesioni e saliva).

Di straordinaria importanza resta, in ogni caso, curare l’igiene intima sia prima, sia dopo l’attività.

12. Igienizza tutto

Lo sperma e i fluidi vaginali sono abbastanza facili da togliere dalla maggior parte dei vestiti (detersivo + acqua fredda), quindi getta gli indumenti imbevuti di sperma nella lavatrice o optare per un lavaggio rapido del lavandino.
Sedersi nel tuo liquido può aumentare il rischio di infezioni da lieviti o batteri, quindi se puoi sostituire le tue mutandine, fallo. Fedick dice che non è mai una cattiva idea fare pipì dopo il sesso: l’urina può eliminare l’uretra da qualsiasi batterio che potrebbe essersi depositato lì.

Fonti: Greatist
Fedick E. (2019). Colloquio.
Grabert R. (2019). Colloquio.
LeClaire J. (2019). Colloquio.