Cos’è la psicoanalisi?

La psicoanalisi è una forma di psicoterapia basata sulla comprensione dei processi mentali inconsci che determinano i pensieri, le azioni e i sentimenti di una persona. La terapia aiuta a identificare e mettere in relazione questi processi inconsci con una persona e con qualsiasi problema psicologico o fisico che potrebbe riscontrare.

Mentre alcuni professionisti della salute mentale considerano la psicoanalisi un trattamento praticabile per una varietà di problemi di salute mentale, molti esperti non vedono la psicoanalisi come una cura diretta per la depressione o altre condizioni. Invece, ha lo scopo di fornire:

  • sollievo dai sintomi
  • maggiore autoconsapevolezza di azioni e decisioni
  • un ambito più ampio con cui puoi auto-osservare e correggere il problema a portata di mano

Attraverso un’attenta osservazione di schemi particolari, tu e il tuo terapeuta potete risalire alla fonte di un comportamento o di una sensazione al momento di origine e fornirvi una prospettiva sulla vostra situazione attuale.

Come funziona

Uno psicoanalista esperto lavora con l’idea che gli esseri umani siano in gran parte inconsapevoli dei fattori che li conducono a un particolare comportamento o sentimento. Lo psicoanalista utilizza la terapia del linguaggio per esplorare modelli di pensiero, reazioni e sentimenti. Una volta che il materiale mentale inconscio è stato portato avanti nella discussione, avrai un migliore controllo sulle tue emozioni e comportamenti.

La psicoanalisi è una delle forme di trattamento più intense in termini di tempo e impegno finanziario. Di solito occorrono anni prima che tu e il tuo analista raggiungiate un punto in cui i modelli possono essere identificati e osservati. Nella psicoanalisi tradizionale, una persona incontra uno psicoanalista da tre a cinque volte a settimana per una media di 45 minuti a visita.

Disturbi trattati dalla psicoanalisi

La psicoanalisi può essere utilizzata per trattare molte condizioni, tra cui:

  • depressione
  • ansia
  • tendenze ossessive compulsive

Altri problemi che la psicoanalisi può aiutare a trattare includono:

  • sentimenti di isolamento
  • gravi cambiamenti dell’umore o dell’autostima
  • difficoltà sessuali
  • infelicità nel lavoro, a casa o nella vita amorosa
  • problemi di relazione interpersonale
  • un opprimente senso di impotenza
  • difficoltà a concentrarsi su incarichi o attività quotidiane
  • eccessivo preoccupante
  • comportamento autodistruttivo, compreso l’abuso di droghe e alcol

Metodi di psicoanalisi

Nella maggior parte dei trattamenti di psicoanalisi tradizionali, sarai sdraiato su un divano mentre il tuo terapeuta si siede dietro il divano, dove entrambi non potete stabilire un contatto visivo. Per raggiungere un livello più intimo di discussione e scoperta, il tuo terapeuta può utilizzare una o più delle seguenti tecniche psicoanalitiche:

Associazione Libera

Parlerai liberamente di tutto ciò che ti passa per la mente senza censurare o modificare il flusso di pensieri e sentimenti. Questo metodo ti consente di regredire o tornare a uno stato emotivo più infantile, in modo che tu e il tuo analista possiate identificare la fonte di un problema e creare una migliore relazione terapeutica.

Interpretazione

Il tuo psicoanalista può inserirsi nella seduta commentando un ricordo che condividi o per incoraggiare ulteriori esplorazioni e informazioni più approfondite.

Neutralità del terapeuta

In questa tecnica, il tuo terapista rimane neutrale, per mantenerti concentrato. Il tuo analista eviterà di inserirsi nella discussione per evitare di distrarti con le sue reazioni o sentimenti.

Transfert

Se la relazione tra te e il tuo analista è ben stabilita, potresti iniziare a trasferire pensieri o sentimenti legati a un’altra persona, spesso tuo fratello, coniuge o altra figura significativa nella tua vita, al tuo terapeuta. Il transfert consente a te e al tuo terapeuta di discutere le percezioni e le interpretazioni che potresti avere di altre persone.

Prospettiva

La psicoanalisi viene utilizzata per identificare e trattare molti problemi e condizioni e utilizza molte tecniche diverse. Sebbene possa essere un processo lungo, la psicoterapia ti aiuterà a identificare e comprendere i tuoi processi mentali inconsci per aiutare a trattare un problema o una condizione specifica. Ti aiuterà a capire meglio te stesso e i tuoi schemi di pensiero, sentimenti ed emozioni, in modo da poter vivere una vita sana e appagante.

Prevenzione del suicidio

Se pensi che qualcuno sia a rischio immediato di autolesionismo o di ferire un’altra persona:

  • Chiama il 118
  • Resta con la persona fino all’arrivo dei soccorsi.
  • Rimuovi eventuali pistole, coltelli, farmaci o altre cose che potrebbero causare danni.
  • Ascolta, ma non giudicare, discutere, minacciare o urlare.

Gli Specialisti

  • Cerca uno psicoanalista

Fonti: