Definizione di problemi di rabbia

La rabbia è una risposta naturale e istintiva alle minacce. Un po ‘di rabbia è necessaria per la nostra sopravvivenza.

La rabbia diventa un problema quando hai difficoltà a controllarla, facendoti dire o fare cose di cui ti penti.

UN 2010 study https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3019061/  scoperto che la rabbia incontrollata fa male alla salute fisica ed emotiva. Può anche degenerare rapidamente in violenza verbale o fisica, danneggiando te e chi ti circonda.

Scopri di più su come identificare i fattori scatenanti e gestire la tua rabbia di seguito.

Cosa causa problemi di rabbia?

Molte cose possono scatenare la rabbia, inclusi stress, problemi familiari e problemi finanziari.

Per alcune persone, la rabbia è causata da un disturbo sottostante, come l’ alcolismo o la depressione . La rabbia in sé non è considerata un disturbo, ma la rabbia è un sintomo noto di diverse condizioni di salute mentale.

Le seguenti sono alcune delle possibili cause di problemi di rabbia.

Depressione

La rabbia può essere un sintomo della depressione , caratterizzata da sentimenti di tristezza e perdita di interesse che durano almeno due settimane.

La rabbia può essere repressa o espressa apertamente. L’intensità della rabbia e il modo in cui viene espressa varia da persona a persona.

Se soffri di depressione, potresti manifestare altri sintomi. Questi includono:

  • irritabilità
  • perdita di energia
  • sentimenti di disperazione
  • pensieri di autolesionismo o suicidio

Disturbo ossessivo-compulsivo

Il disturbo ossessivo compulsivo (DOC) è un disturbo d’ansia caratterizzato da pensieri ossessivi e comportamento compulsivo. Una persona con disturbo ossessivo compulsivo ha pensieri, impulsi o immagini indesiderati e inquietanti che la spingono a fare qualcosa in modo ripetitivo.

Ad esempio, possono eseguire determinati rituali, come contare fino a un numero o ripetere una parola o una frase, a causa della convinzione irrazionale che qualcosa di brutto accadrà se non lo fanno.

UN 2011 study    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3530280/ ha scoperto che la rabbia è un sintomo comune del disturbo ossessivo compulsivo. Colpisce circa la metà delle persone con disturbo ossessivo compulsivo.

La rabbia può derivare dalla frustrazione per la tua incapacità di prevenire pensieri ossessivi e comportamenti compulsivi, o dal fatto che qualcuno o qualcosa interferisca con la tua capacità di eseguire un rituale.

Abuso di alcool

La ricerca    https://www.alcohol.org/co-occurring-disorder/anger-management/  mostra che bere alcolici aumenta l’aggressività. L’alcol è un fattore che contribuisce a circa la metà di tutti i crimini violenti commessi negli Stati Uniti.

L’abuso di alcol, o alcolismo , si riferisce al consumo eccessivo di alcol in una volta o regolarmente.

L’alcol compromette la tua capacità di pensare in modo chiaro e di prendere decisioni razionali. Influisce sul controllo degli impulsi e può renderti più difficile controllare le tue emozioni.

Sindrome da deficit di attenzione e iperattività

Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) è un disturbo dello sviluppo neurologico caratterizzato da sintomi come disattenzione, iperattività e / o impulsività.

I sintomi di solito iniziano nella prima infanzia e continuano per tutta la vita di una persona. Alcune persone non vengono diagnosticate fino all’età adulta, che a volte viene definita ADHD adulta .

Rabbia e irascibilità possono verificarsi anche in persone di tutte le età con ADHD. Altri sintomi includono:

  • irrequietezza
  • problemi di messa a fuoco
  • scarsa gestione del tempo o capacità di pianificazione

Disturbo oppositivo provocatorio

Il disturbo oppositivo provocatorio (ODD) è un disturbo comportamentale che colpisce dall’1 al 16% dei bambini in età scolare. I sintomi comuni di ODD includono:

  • rabbia
  • carattere impulsivo
  • irritabilità

I bambini con questo disturbo sono spesso facilmente infastiditi dagli altri. Possono essere provocatori e polemici.

Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è un disturbo cerebrale che causa cambiamenti drammatici nel tuo umore.

Questi intensi cambiamenti dell’umore possono variare dalla mania alla depressione, anche se non tutti i soggetti con disturbo bipolare sperimenteranno la depressione. Molte persone con disturbo bipolare possono sperimentare periodi di rabbia , irritabilità e rabbia.

Durante un episodio maniacale, potresti:

  • essere facilmente agitato
  • sentirsi euforico
  • avere pensieri da corsa
  • impegnarsi in un comportamento impulsivo o sconsiderato

Durante un episodio depressivo, potresti:

  • sentirsi triste, senza speranza o in lacrime
  • perdere interesse per le cose una volta godute
  • avere pensieri suicidi

Dolore

La rabbia è una delle fasi del dolore . Il dolore può derivare dalla morte di una persona cara, dal divorzio, dalla rottura o dalla perdita del lavoro. La rabbia può essere diretta alla persona che è morta, a chiunque altro coinvolto nell’evento o a oggetti inanimati.

Altri sintomi di dolore includono:

  • shock
  • intorpidimento
  • colpa
  • tristezza
  • solitudine
  • paura

La rabbia genera sintomi

La rabbia provoca sintomi fisici ed emotivi. Sebbene sia normale sperimentare questi sintomi occasionalmente, una persona con problemi di rabbia tende a sperimentarli più spesso e in misura più grave.

Sintomi fisici

La rabbia colpisce diverse parti del corpo, inclusi cuore, cervello e muscoli. Uno studio del 2011 ha scoperto che la rabbia provoca anche un aumento dei livelli di testosterone e una diminuzione dei livelli di cortisolo .

I segni fisici e i sintomi della rabbia includono:

  • aumento della pressione sanguigna
  • aumento della frequenza cardiaca
  • sensazione di formicolio
  • tensione muscolare

Sintomi emotivi

Ci sono molte emozioni che vanno di pari passo con la rabbia. Potresti notare i seguenti sintomi emotivi prima, durante o dopo un episodio di rabbia:

  • irritabilità
  • frustrazione
  • ansia
  • rabbia
  • fatica
  • sentirsi sopraffatto
  • colpa

La rabbia crea problemi

La rabbia può manifestarsi in molti modi diversi. Non tutta la rabbia è espressa allo stesso modo. La rabbia e l’aggressività possono essere esteriori, interiori o passivi.

  • Verso l’esterno . Ciò implica esprimere la tua rabbia e aggressività in modo ovvio. Ciò può includere comportamenti come urlare, imprecare, lanciare o rompere cose o essere verbalmente o fisicamente offensivi verso gli altri.
  • Verso l’interno . Questo tipo di rabbia è diretta a te stesso. Implica un dialogo interiore negativo , negare a te stesso cose che ti rendono felice o persino bisogni fondamentali, come il cibo. L’autolesionismo e l’isolamento dalle persone sono altri modi in cui la rabbia può essere diretta verso l’interno.
  • Passivo . Ciò implica l’uso di modi sottili e indiretti per esprimere la tua rabbia. Esempi di questo comportamento passivo aggressivo includono dare a qualcuno il trattamento del silenzio, il broncio, l’essere sarcastici e fare osservazioni sprezzanti.

Ho problemi di rabbia?

Potresti avere problemi di rabbia se:

  • ti senti arrabbiato spesso
  • senti che la tua rabbia sembra fuori controllo
  • la tua rabbia sta influenzando le tue relazioni
  • la tua rabbia ferisce gli altri
  • la tua rabbia ti fa dire o fare cose di cui ti penti
  • sei verbalmente o fisicamente violento

Gestione dei problemi di rabbia

Se ritieni che la tua rabbia sia fuori controllo o se stia influenzando negativamente la tua vita o le tue relazioni, valuta la possibilità di chiedere aiuto a un professionista della salute mentale.

Un professionista della salute mentale può aiutarti a determinare se hai una condizione di salute mentale sottostante che causa problemi di rabbia e richiede un trattamento.

La gestione della rabbia può includere anche uno o più dei seguenti:

  • tecniche di rilassamento
  • terapia comportamentale
  • depressione , ansia o farmaci per l’ADHD , se ti viene diagnosticata una di queste condizioni
  • lezioni di gestione della rabbia , che possono essere prese di persona, per telefono o online
  • esercizi di gestione della rabbia a casa
  • gruppi di sostegno

Il verdetto finale

La rabbia è un’emozione normale, ma se la tua rabbia sembra fuori controllo o sta influenzando le tue relazioni, potresti avere problemi di rabbia.

Un professionista della salute mentale può aiutarti a superare la tua rabbia e identificare eventuali condizioni di salute mentale sottostanti che potrebbero essere un fattore che contribuisce. Con la gestione della rabbia e altri trattamenti, puoi tenere sotto controllo la tua rabbia.

Gli specialisti della rabbia

Se hai capito di avere problemi con la rabbia, il prossimo passo da fare è chiedere l’aiuto di uno specialista:

  • contatta lo psicologo

Fonti: