Cos’è la valutazione psicodiagnostica?

Una valutazione psicologica, o test psicologico, è un processo approfondito di valutazione e screening somministrato da uno psicologo . I metodi utilizzati per la valutazione dipenderanno dalle tue esigenze o da quelle della persona amata.

Il ruolo dello psicologo che esegue la valutazione è simile a quello di un detective alla ricerca di indizi per risolvere un mistero. Più indizi possono essere identificati, più informazioni avrai per capire cosa sta succedendo e decidere quali opzioni sono più adatte per aiutarli.

Una valutazione psicologica dovrebbe essere presa in considerazione nei casi in cui c’è incertezza sui motivi per cui tu o qualcuno che ami stai avendo problemi con l’umore, il comportamento o l’apprendimento.

Quando serve

Una valutazione psicologica, che viene sempre eseguita da uno psicologo abilitato, può essere utilizzata per diagnosticare una varietà di condizioni di salute mentale o malattie che influiscono sulla memoria, sui processi di pensiero e sui comportamenti, tra cui:

  • Il morbo di Alzheimer
  • Ansia
  • Disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD)
  • Disordine bipolare
  • Demenza
  • Trauma alla testa
  • Disabilità intellettuale
  • Disturbo neurocognitivo
  • Disturbi di personalità
  • Schizofrenia
  • Colpo
  • Disturbo da uso di sostanze

Una valutazione psicologica può aiutare a determinare quanto segue:

  • La gravità dei sintomi di depressione o ansia
  • La presenza di un disturbo dell’apprendimento
  • Punti di forza e di debolezza accademici
  • Cause alla radice dei problemi emotivi
  • Stili di coping positivi e negativi
  • Ragioni per un comportamento aggressivo
  • Informazioni su come vedi il mondo
  • Problemi o conflitti con cui potresti essere alle prese
  • Insight nel tuo stile di personalità

Tipi di valutazione psicodiagnostica

Esistono quattro tipi principali di valutazione psicologica, tra cui:

  • Valutazione del funzionamento intellettuale (QI): una valutazione del funzionamento intellettuale, o test del QI, misura le capacità cognitive di una persona e fornisce un punteggio che serve come misura delle capacità intellettuali e del potenziale di un individuo. Ci sono due misure principali per testare il QI di una persona: test intelligenti e valutazione neuropsicologica.
  • Valutazione comportamentale: una valutazione comportamentale viene utilizzata per valutare un’ampia varietà di comportamenti ed emozioni. È particolarmente utile quando non è chiaro cosa potrebbe causare comportamenti o sintomi problematici.
  • Colloquio clinico: un colloquio clinico è uno strumento che aiuta gli psicologi a fare una diagnosi accurata di una varietà di malattie mentali. Ci sono due tipi comuni: interviste cliniche strutturate e interviste diagnostiche cliniche.
  • Valutazione della personalità: una valutazione della personalità consentirà al tuo psicologo di conoscere le componenti genetiche, ambientali e sociali della tua personalità in modo che possano capire il modo migliore per trattarti.

Inoltre, i test psicologici possono essere parte delle valutazioni delle attitudini o dei risultati a scuola, consulenza professionale o lavorativa, sviluppo delle capacità di gestione e pianificazione della carriera.

Come funziona

Una valutazione psicologica può consistere in una serie di test psicologici o neuropsicologici formali o strutturati, nonché interviste cliniche progettate per identificare e descrivere problemi emotivi, comportamentali o di apprendimento.

Le valutazioni psicologiche possono essere scritte o fornite oralmente o somministrate tramite computer. Possono comportare una serie di domande per determinare la frequenza con cui tu o una persona cara manifestate determinati sintomi, oppure potresti essere invitato a scegliere le affermazioni che meglio descrivono come pensi, senti e ti comporti.

A seconda del test, il processo può richiedere da diverse ore a un’intera giornata e può essere completato durante diverse sessioni.

Dove ottenere una valutazione psicologica | Gli Specialisti

La valutazione psicodiagnostica deve essere eseguita necessariamente da uno psicologo regolarmente iscritto all’albo. A seconda del tipo di valutazione, tuttavia, può essere necessario ricevere anche una valutazione presso uno psichiatra o un neuropsichiatra infantile.

  • Contatta lo psicologo
  • Contatta lo psichiatra
  • Contatta il neuropsichiatra infantile

Altre impostazioni in cui può essere eseguita una valutazione psicologica includono:

  • Pronto Soccorso
  • Reparto psichiatrico ospedaliero
  • Ambulatori territoriali o CSM
  • Case di cura
  • Strutture di assistenza a lungo termine
  • Carceri

Il verdetto finale

Una valutazione psicologica può essere uno strumento importante per aiutarti a gestire meglio i problemi che tu o il tuo caro state riscontrando. Può essere utile fornire informazioni dettagliate per determinare una diagnosi corretta e formulare un piano di trattamento completo. Le malattie mentali sono curabili e l’intervento precoce è la chiave per gestire i sintomi e vivere una vita appagante.

Fonti: VeryWellMind,

  1. Associazione Americana di Psicologia. Comprensione dei test psicologici e della valutazione . 2013.
  2. Drill R, Nakash O, DeFife J, Westen D.  Valutazione delle informazioni cliniche: confronto tra la validità di un’intervista clinica strutturata (la SCID) e l’intervista diagnostica clinica . J Nerv Mento Dis . 2015 giugno;203(6):459-62. doi:10.1097/NMD.00000000000000300