Dieta e sport, per accelerare un metabolismo basale lento, sono i metodi più efficaci.

Tutti sanno che il metabolismo rallenta col passare degli anni, eppure ci sono modi che ci consentono di accelerarlo senza rassegnarci!

Esistono, a tal proposito, diversi comportamenti salutari che dovremmo imparare a tenere quotidianamente.

Scopri tutti i consigli per accelerare il metabolismo basale: Metabolismo Basale Lento? 15 consigli provati dalle scienze.

In questo articolo ci concentriamo su una particolare gamma di nutrienti in grado di aiutarci ad accelerare il metabolismo: le proteine.

Come Funziona il Metabolismo Basale?

Prima di entrare nel vivo del discorso, facciamo una rapida panoramica sul funzionamento del metabolismo basale…per chi si stesse chiedendo, in fin dei conti, di cosa stiamo parlando!

Il metabolismo è un insieme di processi chimici attraverso cui le cellule producono l’energia necessaria per il sostentamento dell’organismo. Più veloce è il metabolismo, maggiore è l’energia che il corpo brucia. Infatti, tutti sappiamo che chi ha la fortuna di avere un metabolismo più veloce brucia più calorie e può permettersi di mangiare di più, rispetto a noi poveri sfigati dal metabolismo più pigro.

Ma, come abbiamo accennato, il metabolismo veloce non è un privilegio riservato unicamente a chi è stato abbastanza fortunato da nascere così.

Ognuno di noi, con un minimo di impegno, può migliorare il proprio metabolismo e goderne di tutti i benefici.

Ma ora passiamo alla nostra superdritta: come accelerare il metabolismo basale con le proteine.

Dr. Vincenzo Lecce - Nutrizionista Sportivo

Vincenzo Lecce – Nutrizionista sportivo, è esperto in alimentazione proteica. Prenota una visita nutrizionale o una consulenza telematica su Specialista.in

Vincenzo Lecce - Nutrizionista

Prenota su specialista.in

Accelerare il Metabolismo? Mangia Cibi Proteici

Per mantenere la massa magra, il tuo corpo ha bisogno di assumere cibi proteici. Specialmente a colazione. Non farti ingannare dalle affascinanti confezioni di ciambelle supercolorate o dalle pubblicità di cornetti multigusto. Opta, invece, per una ricca colazione a base di proteine.

Un esempio? Un dessert di yogurt greco con cereali e frutti di bosco può essere una gustosissima e iperproteica soluzione. Ricordati che i cibi proteici sono preferibili non solo a colazione, ma anche come spuntini salutari tra un pasto e l’altro ebm(1)clicca per scoprire gli snack proteici e salutari più gustosi .

Le proteine richiedono molte energie per essere scomposte e digerite, quindi già il solo mangiare cibi proteici ci aiuta ad accelerare il metabolismo naturalmente.

Inoltre, chi mangia cibi ad alto contenuto proteico a colazione, tende ad assumere meno calorie durante il resto della giornata.

Morale della favola? Non solo bruci calorie mangiando proteine, ma è anche molto probabile che poi ne assumerai di meno. ebm(2)Effect of Dietary Protein Content on Weight Gain, Energy Expenditure, and Body Composition During Overeating

Cosa Mangiare

Un’ottima strategia per evitare carenze proteiche sarebbe quella di affiancare, alle proteine di origine animale, porzioni di proteine vegetali come quelle contenute nei legumi ebm(3)The Nutritional Value and Health Benefits of Chickpeas and Hummus. I nostri  autorevoli siti italiani di ricette ci aiuteranno a scegliere pratici e gustosi primi piatti a base di legumi e, se proprio volessimo raggiungere l’optimum, dovremmo optare per legumi freschi di stagione.

Altre ottime idee per fare il pieno di proteine sono: yogurt greco, tonno, uova, mandorle, semi di chia, semi di zucca.

Per qualche idea su fantastici snack proteici da preparare velocemente a casa, prova a leggere: 15 snack americani e giapponesi salutari e proteici… fai il pieno di energie!

Cosa Evitare

Attenzione, però, ad evitare carni processate ed alimenti provenienti da allevamenti intensivi: migliaia di studi dimostrano la tossicità per l’uomo di questi alimenti.
Evitare quindi insaccati, meglio carni e formaggi provenienti da animali liberi al pascolo.

i migliori specialisti su specialisti.in

Se Sono Vegetariano? | Il video sulle migliori fonti vegetali di proteine

Come abbiamo già accennato, innumerevoli sono le fonti di proteine che non includono la carne, come ad esempio i legumi.

Il trucco sta nel riuscire a combinare bene gli alimenti giusti tra loro, per raggiungere il quadro completo degli aminoacidi essenziali, come ci spiega il dottor Nemi, dietista e nutrizionista, in questo video.

Il Verdetto Finale

Per accelerare il metabolismo, bisogna mettere in atto una serie di comportamenti salutari, tra cui fare attenzione alla dieta e seguire determinate regole, come quella di avere un buon apporto proteico quotidiano.

Va sempre ricordato che, pur coscienti di avere un metabolismo basale lento, una dieta ideale ed efficace deve prendere in considerazione le caratteristiche di ogni individuo (stile di vita, composizione corporea, stato di salute, ecc.). Si sconsigliano, quindi, le diete generalizzate e “fai da te”. È bene, invece, affidarsi ad uno specialista: