La maltodestrina è una polvere bianca e amidacea che i produttori aggiungono a molti alimenti per migliorarne il sapore, lo spessore o la durata di conservazione.

La maltodestrina è un ingrediente comune negli alimenti confezionati, come pasticcini, caramelle e bibite. Quando è presente, di solito compare sull’etichetta del cibo. Gli atleti possono anche utilizzare la maltodestrina come integratore di carboidrati .

Molte persone credono che la maltodestrina sia dannosa per la salute. Ma quanta verità c’è in queste affermazioni?

Continua a leggere per conoscere i benefici e i pericoli della maltodestrina e quali alimenti contengono questo ingrediente.

Maltodestrine: Cosa Sono?

La maltodestrina è un additivo alimentare. Polvere bianca relativamente insapore e si dissolve in acqua. È un additivo in una vasta gamma di alimenti, in quanto può migliorarne la consistenza, il sapore e la durata di conservazione.

È possibile produrre maltodestrine da qualsiasi alimento amidaceo, inclusi mais, patate, grano, tapioca o riso. Sebbene la polvere provenga da questi prodotti naturali, viene poi sottoposta a lavorazione.

Per produrre la maltodestrina, i produttori sottopongono l’amido a un processo chiamato idrolisi. L’idrolisi utilizza acqua, enzimi e acidi per rompere l’amido in pezzi più piccoli, ottenendo una polvere bianca costituita da molecole di zucchero.

Le persone celiache dovrebbero essere consapevoli che la maltodestrina può contenere tracce di glutine quando il frumento è la fonte dell’amido. Tuttavia, secondo l’ente benefico Beyond Celiac , la maltodestrina è priva di glutine purché l’elenco degli ingredienti non includa la parola grano.

Nei prodotti commestibili, questa polvere può aiutare:
Addensare cibi o liquidi per aiutare a legare insieme gli ingredienti

Migliorare la consistenza o il sapore
Aiutando a conservare gli alimenti e ad aumentarne la durata
Sostituire lo zucchero o il grasso negli alimenti trasformati a basso contenuto calorico

La maltodestrina non ha alcun valore nutritivo. Tuttavia, è un carboidrato molto facile da digerire e può fornire energia rapidamente. Per questo motivo, i produttori aggiungono questa polvere a molte bevande sportive e snack.

Utilità della maltodestrina

La maltodestrina è un prodotto alimentare economico ed efficace che può migliorare la consistenza, il gusto e la durata di conservazione degli alimenti.
Molti atleti e persone che vogliono aumentare la massa muscolare o il peso corporeo utilizzano prodotti contenenti maltodestrina quando si allenano poiché è una rapida fonte di energia.

Quali alimenti contengono maltodestrine?

Molte persone mangiano maltodestrine ogni giorno senza rendersene conto. Gli alimenti che spesso contengono maltodestrine includono:

  • Pasta, cereali cotti e riso
  • Sostituti della carne
  • Prodotti da forno
  • Condimenti per insalata
  • Pasti surgelati
  • Zuppe
  • Zuccheri e dolci
  • Bevande energetiche e sportive

Le maltodestrine fanno male?

Secondo la Food and Drug Administration (FDA) statunitense, la maltodestrina è un additivo alimentare GRAS (generalmente riconosciuto come sicuro) .

Tuttavia, se una persona mangia troppi prodotti che contengono maltodestrine, è probabile che la sua dieta sia ricca di zuccheri, povera di fibre e ricca di cibi altamente trasformati. Questo tipo di dieta può aumentare il rischio di una persona di colesterolo alto , aumento di peso e diabete di tipo 2 .
La ricerca ha anche collegato la maltodestrina a possibili rischi per la salute. Questi includono quanto segue:

1.Maltodestrine e diabete

La maltodestrina ha un indice glicemico (GI) ancora più alto dello zucchero da tavola. Ciò significa che la maltodestrina può causare un forte aumento, o picco, della glicemia delle persone poco dopo aver mangiato cibi che la contengono.
Un picco di glucosio nel sangue può essere particolarmente pericoloso per le persone con diabete o insulino-resistenza .
Un IG alto significa che gli zuccheri di questi alimenti entreranno rapidamente nel flusso sanguigno, dove il corpo li assorbirà. Al contrario, i carboidrati complessi, che includono fagioli e pasta integrale, sono più salutari perché il corpo li assorbe lentamente. Questo fa sentire le persone sazi per un periodo più lungo.

2.Colpisce i batteri intestinali

L’evidenza suggerisce che la maltodestrina può influenzare l’equilibrio dei batteri intestinali, che svolgono un ruolo importante nella salute delle persone.
Sebbene siano necessari studi sull’uomo per confermarlo, la ricerca iniziale sui topi suggerisce che le persone che consumano maltodestrine possono avere un numero ridotto di batteri buoni e una maggiore quantità di batteri nocivi. Ciò potrebbe potenzialmente portare a danni all’intestino e un rischio maggiore di malattie infiammatorie intestinali.
Uno studio ha dimostrato che la maltodestrina aumenta l’attività dei batteri Escherichia coli , che possono avere un ruolo nello sviluppo della malattia infiammatoria intestinale nota come morbo di Crohn .
Un altro studio ha collegato la maltodestrina alla sopravvivenza dei batteri della Salmonella , che possono causare gastroenteriti e un’ampia gamma di condizioni infiammatorie croniche.
Un recente studio ha suggerito che la maltodestrina può anche compromettere la capacità delle cellule di rispondere ai batteri. Potrebbe anche sopprimere i meccanismi di difesa intestinale contro di loro, portando a disturbi intestinali.

3. Allergie o intolleranze

Molti additivi alimentari possono causare allergie o intolleranze. Gli effetti collaterali possono includere reazioni allergiche, aumento di peso, gas, flatulenza e gonfiore.
La maltodestrina può anche causare eruzioni cutanee o irritazione della pelle, asma , crampi o difficoltà respiratorie.
Le fonti primarie di maltodestrina saranno mais, riso e patate, ma a volte i produttori possono utilizzare il grano. Le persone con celiachia o intolleranza al glutine dovrebbero essere consapevoli che, sebbene il processo di produzione rimuova la maggior parte dei componenti proteici, la maltodestrina derivata dal grano può contenere ancora del glutine.

4. Ingredienti geneticamente modificati (GM)

Il mais GM, che è un organismo geneticamente modificato (OGM), è una fonte comune di maltodestrina.
L’Organizzazione Mondiale della SanitàFonte attendibile (OMS) afferma che gli OGM sono sicuri da consumare.
Tuttavia, gli OGM possono essere dannosi per l’ambiente o la salute delle persone a causa dell’aumento dell’uso di erbicidi e pesticidi sulle colture OGM. C’è anche la possibilità che il materiale geneticamente modificato possa entrare nelle piante e negli animali selvatici o nel corpo umano attraverso la dieta.
Molte persone credono che ci sia un legame tra gli OGM e varie condizioni di salute, tra cui cancro , problemi ai reni, morbo di Alzheimer , resistenza agli antibiotici , allergie e problemi riproduttivi.
Ci sono poche prove che questo sia vero, anche se alcuni credono che la mancanza di prove potrebbe essere in parte dovuta alla censura della ricerca sugli OGM. La rivista Environmental Sciences Europe ha pubblicato un articolo a sostegno di questa teoria.

Alternative alle Maltodestrine: l’Amido di Tapioca

L’amido di tapioca è un’alternativa alla maltodestrina.
Le persone preoccupate per l’assunzione di maltodestrine potrebbero voler scegliere alimenti alternativi che forniscono nutrienti salutari. Questo può aiutare le persone a evitare picchi di glucosio nel sangue.

Altri additivi alimentari che addensano o stabilizzano gli alimenti includono la gomma legante guar e la pectina, che è un carboidrato che i produttori estraggono da frutta, verdura e semi.

Le persone dovrebbero anche cercare alternative aromatizzanti alla maltodestrina sulle etichette dei prodotti. Questi includono alcoli di zucchero, come sorbitolo ed eritritolo, e dolcificanti, come la stevia.

Gli alcoli di zucchero hanno meno calorie della maltodestrina e un impatto minore sui livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia, alcune persone potrebbero scoprire che causano gonfiore e flatulenza.

La Stevia non ha calorie e ha scarso effetto sui livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia, alcuni prodotti includono una miscela di stevia e maltodestrina o destrosio, e questa miscela può influenzare i livelli di zucchero nel sangue.

Conclusione

Le persone usano la maltodestrina come additivo alimentare artificiale o come integratore di carboidrati per aumentare i livelli di energia e le prestazioni.

Gli esperti ritengono che sia sicuro per la maggior parte delle persone, sebbene possa comportare anche alcuni rischi, in particolare per le persone con diabete. Le persone potrebbero preferire scegliere prodotti che utilizzano additivi alimentari alternativi, come la pectina.

Mangiare troppi alimenti trasformati con additivi può causare problemi di salute. Invece, è meglio puntare a una dieta più salutare di cereali integrali e verdure per aumentare la salute dell’intestino, del cervello e del cuore.